Calciopiu.net



SuperCoppa alla Pecciolese: Pontremolese ko ai rigori!

Data 17/5/2019 17:08:36 | Argomento: Promozione

E’ appena cominciata, allo stadio “Bozzi” delle Due Strade a Firenze, la finalissima della SuperCoppa di Promozione “F.Fiorentini”. Dopo aver eliminato in semifinale,...
...rispettivamente, Cascina e Terranuova Traiana domenica scorsa, si sono qualificate Pontremolese e Pecciolese che sono in campo dalle ore 17.00 per contendersi l’ambito Trofeo, a suggello di una stagione già esaltante.
Ecco le formazioni delle squadre:

Pontremolese – Pecciolese (0-0) 3-5 dcr
PONTREMOLESE: Cacchioli, Bernieri,Menichetti, Spagnoli, Filippi A., Verdi, Rossi, Filippi G., Occhipinti, Capo, D’Angelo. A disp.: Sardella, Della Bartolomea, Lombardini, Martinelli, Fomov, Iorfida, Firmini, Crispi, Balestracci. All.: Simone Lecchini.
PECCIOLESE: Carli, Giachetti, Carlucci (83' Caiazzo), Sireno, Giari, Gentili, Remedi A., Remedi L. (79' Bagni), Petracci, Guiggi, Cosi. A disp.: Lazzerini, Burgalassi, Rispoli, Lami, Bonfigli, Giorgi, Di Giulio. All.: Maurizio Cerasa.
ARBITRO: Duccio Mancini di Pistoia, coad. da Rudaj di Pistoia e Tonka di Prato.

Si comincia in perfetto orario al “Bozzi”, sotto un cielo plumbeo; Pontremolese in completo rosso, Pecciolese nerazzurra con pantaloncini neri.
Molto equilibrio nei primi minuti, la prima conclusione è della Pecciolese con Petracci dalla distanza, ma il suo destro termina largamente sul fondo. Risposta della Pontremolese con Capo, abile nel dribblare in serpentina un paio di avversari per poi calciare forte verso la porta. La deviazione di un difensore salva Carli. Al 20' arriva il primo giallo ed è per Sireno. Capo scatenato: salta uomini con una facilità disarmante ma per il momento manca l'ultima giocata, quella vincente. Ci prova anche Occhipinti. Il numero 9 controlla in pallone vagante al limite dell'area, si coordina e calcia debolmente tra le braccia di Carli. Alla mezzora, occasionissima per la Pontremolese: D'Angelo ammortizza un cross dalla destra, mandando a vuoto l'intervento di Giari, il numero 11 calcia con il destro senza essere disturbato ma la traiettoria finisce alta sopra la traversa. Gol annullato alla Pecciolese al 33': dagli sviluppi di una rimessa laterale, Sireno pennella per Petracci che di testa insacca. L'assistente alza la bandierina e strozza l'urlo di gioia del giocatore nerazzurro. La gara scivola verso l'intervallo, al minuto 43 giallo per Filippi A. E' l'ultima annotazione del primo tempo. Si va al riposo sullo 0-0. Un risultato tutto sommato giusto, frutto di una prima frazione non esattamente esaltante, anche se la Pontremolese si è fatta preferire.
Alla ripresa del gioco, primi minuti equilibrati poi, al 55', ci prova la Pontremolese: da una lunga rimessa con le mani di Filippi A., Occhipinti gira di testa trovando però la parata di Carli che alza in angolo con i pugni. Nel frattempo, ammoniti Gentili e Menichetti. Al 20' doppia sostituzione nella Pecciolese: fuori Giachetti e Cosi, dentro Burgalassi e Bonfigli. Petracci ancora pericoloso: il numero 9 nerazzurro approfitta di una dormita della difesa in maglia rossa e da posizione impossibile prova a segnare, ma il palo gli dice di no. Buon tiro di Remedi L. da fuori, Cacchioli é in posizione e blocca la conclusione.
Al 27' Pontremolese ad un passo dal vantaggio: Filippi G. riceve palla sulla trequarti, prende la mira e con il destro lascia partire un missile che si stampa all'incrocio dei pali! Cambio anche per la Pecciolese: esce Remedi L., entra Bagni. Giallo per Giari. La Pecciolese ci prova ancora: testa di Gentili su corner di Remedi A., che colpisce bene senza peró dare forza e precisione. Siamo al recupero, il direttore di gara concede 4 minuti dopodichè saranno i rigori a stabilire chi si aggiudicherà la SuperCoppa.
Ma proprio allo scadere Gentili spreca un clamoroso contropiede 5 contro 2! Non c'è altro tempo. Si va ai tiri dal dischetto.
Comincia la Pecciolese, Bagni è il primo tiratore scelto: gol. Replica Filippi G. 1-1. Tocca a Gentili: gol. Poi D'Angelo: gol. 2-2. Si porta sul dischetto Remedi A. e segna. Capo per la Pontremolese e segna pure lui. Burgalassi gol; Spagnoli parato. 4-3. Tocca a Petracci il rigore che potrebbe chiudere la partita: ed è gol! La Pecciolese si aggiudica la SuperCoppa di Promozione!

Lapo Chellini



Questa notizia proviene da Calciopiu.net
http://www.calciopiu.net/portal

L'indirizzo di questa notizia è:
http://www.calciopiu.net/portal/article.php?storyid=13019