Login
Menu principale
Gold Partners









Seconda Cat. : Coppa Toscana - Aud.Rufina-Pieve Fosciana 2-3
Inviato da Anonimo il 29/3/2007 12:12:21 (798 letture)
Seconda Cat.

Davanti a circa 400 persone, la Rufina di Andrea Marocchi (ancora una volta titolare nel ruolo di centrale difensivo) tiene viva la speranza per un tempo, ma poi si...

deve arrendere ad un ottima Pieve Fosciana. La squadra di Fanani non si accontenta quindi dei tre gol di vantaggio della gara d’andata e, dopo aver subito per un tempo, ha ribaltato il risultato grazie ai suoi micidiali attaccanti. La prima occasione del match è per Canelli, ma a tu per tu con il portiere, l’attaccante ospite si fa ribattere la conclusione. La Rufina si riorganizza subito, crede nell’impresa, e si getta subito in avanti. Al 15’ bel tiro al volo di Lombardo, ma Gonnella è attento e para. Al 20’ gran destro da fuori di Consumi, la palla è destinata all’incrocio ma Gonnella si supera e devia la sfera con una super-parata. Al 27’ però arriva il meritato vantaggio locale. Altro bel tiro di Lombardo, la palla colpisce il palo, si avventa sulla ribattuta Petrini che con il piattone mette in rete. 1-0. La Rufina continua a premere e al 42’ sfiora il raddoppio. Ottimo il cross di Conti, colpisce bene di testa Salvadori, ma la palla esce di un soffio. Ma proprio un attimo prima dell’intervallo i locali subiscono il pareggio. Angolo a favore dei locali, la difesa di Fanani libera, della sfera si impossessa Canelli che si invola velocissimo in contropiede, salta Buccioni e l’intera difesa, serve Jevstihnejev che davanti al portiere realizza con un bel pallonetto. 1-1. All’intervallo si capisce che la gara è già finita, alla Rufina servirebbero altri 4 gol! Al 52’ gli ospiti trovano anche il secondo gol: bel taglio di Jevstihnejev da sinistra, che brucia sul tempo Malenotti e in diagonale trafigge Casaglia. 1-2. Ma i bianconeri non smettono certo di giocare e al 59’ pareggiano. Cross da sinistra di Petrini verso centro area, Gonnella esce male, Salvadori lo anticipa di petto e mette dentro facilmente a porta ormai vuota. 2-2. Nemmeno il tempo di ribattere il centro che la Pieve Fosciana torna in vantaggio. Fallo laterale sulla trequarti per gli ospiti, battuta lunga, Nannoni manca l’intervento e Lucchesi D. trafigge Casaglia con un bel diagonale. 2-3 e partita finita, la Rufina continua ad attaccare ma senza convinzione, gli ospiti si difendono con ordina e non affondano sulle ripartenze. All’85’ da segnalare l’esagerata espulsione di Petrini per doppia ammonizione. Nella Rufina buona la prova di Consumi, Lombardo e Salvadori, soprattutto nel primo tempo; per il team ospite il trio offensivo Lucchesi D.-Canelli-Jevstihnejev è parso (anche nella gara d’andata) di categoria superiore. 

IL TABELLINO: 2-3
AUDAX RUFINA: Casaglia, Malenotti, Buccioni, Consumi, Panichi, Marocchi, Conti, Lombardo, Salvadori, Franzini, Petrini. A disp.: Rovai, Frigerio, Pratesi, Ciapetti, Ermini, Innocenti, Nannoni. All.: Marocchi.
PIEVE FOSCIANA: Gonnella, Giuntini, Lezzoli, Bacci, Ghini, Bertolini, Lucchesi D., Telloli, Ambrosini, Canelli, Jevstihnejev. A disp.: Bertoncini, Guazzelli, Lucchesi F., Buriani Al., Buriani And., Mori, Toni. All.: Fanani.
ARBITRO: Colzi di Siena.
RETI: 27’ Petrini, 45’ e 52’ Jevstihnejev, 59’ Salvadori, 60’ Lucchesi D.

Tommaso Nesi

Clicca qui per Olmo-Castiglioncello 2-1

Stampa questo articolo Invia questo articolo a un amico



Cerca
Eventi & Servizi
Sondaggi
Argomenti notizie
Utenti Online
2 utenti online

Iscritti: 1
Semplici visitatori: 1

mike65, Altro...
Previsioni Meteo

Cliccando sulla cartina si aprirà una finestra: selezionate area e città per tutti i dettagli



Info generali | Copyright | Info Privacy | Disclaimer | Regolamento | Contatti

© 2000- Calciopiù - Progresso 3 S.r.l. | Sede legale: Via G. Caselli, 14 - 50131 Firenze
CF e Num. iscrizione al Registro delle Imprese di Firenze: 03186910489 - Capitale sociale: 10.500,00 €
Telefono: +39.055.575761 - Fax: +39.055.579884 - Indirizzo e-mail: info@calciopiu.net

Web Manager: Lorenzo Berti - Design by Lorenzo Berti & SevenDays Design