Login
Menu principale
Gold Partners









Partite : TdR - La Rappr.Allievi soffre ma batte il Veneto 2-1! LIVE
Inviato da Sonia Nuzzi il 17/4/2019 10:55:00 (508 letture)
Partite

Sta per scendere in campo, sul terreno di gioco di Valmontone che ha appena ospitato i Giovanissimi, la Rappresentativa Allievi della Toscana, contro i pari età del Veneto...

...per i quarti di finale della manifestazione:

Queste le formazioni in campo:

Rappr.Toscana – Rappr.Veneto 2-1
RAPPR.TOSCANA: Giannini T., Fantoni, Francalanci, Gaddini (69' Bonifazi), Giannini R. (73' Ciurli), Marconi (57' Corsi), Muccioli, Patti, Querci (82' Frateschi), Salucci. Stauciuc. A disp.: Ombra, Amato, Camarlinghi, Oriti. Sel.: Stefano Mannelli.
RAPPR.VENETO: Baravelli, Afi (41' De Paoli), Baggio, Baso, Cinel, Dell’Agnol, De Deo, Griggio (60' Daniel), Pompeo (41' Hyka), Spencer Wesley, Tronchin, Zanetti. A disp.: Baso, Gusatto, Petre, Navarra, Pozza, Tariello. All.: Luciano Zanotto.
RETI: 7' Stauciuc, 37' Stauciuc, 64' Hyka.

Dopo una prima fase di gioco con possesso palla del Veneto, che la fa girare con un ottimo fraseggio, e con un paio di ottime conclusioni fuori misura, al 7' la Toscana passa in vantaggio: grande palla lavorata a centrocampo da Gaddini che la mette in profondità per Stauciuc che taglia verso il dischetto del rigore, si trova davanti al portiere in uscita e lo anticipa con un delizioso pallonetto. 1-0!
Al 13' occasione per il Veneto: Spencer, su cross da destra Baggio, di testa appoggia a lato da pochi passi, poi grande intervento di Tommy Giannini su Baggio lanciato in solitario, botta secca e respinta e terra in uscita. La Toscana concede un po' troppo dietro, per ora senza danni, ma occorrerà più attenzione. Al 20' buona occasione per la Toscana, con tiro (debole) di Gaddini dal limite su sponda di Stauciuc.
Intanto sugli spalti si alza il coro "To-sca-na Tos-ca-na".
Al 24' gioco in mano al Veneto, ripartenze affidate a Gaddini che arretra e cerca Stauciuc. Sull'altro versante, plastica uscita a mezza altezza di Giannini su cross da destra. Al 30' Marconi resta a terra dopo un contrasto con Tronchin, ma dopo le cure dei sanitari è pronto a rientrare. La Toscana prova ad alleggerire pressione, con un colpo di testa di Stauciuc da centroarea, debole. Ammonito Fantoni per fallo su Pompeo sulla tre quarti difensiva del Veneto; gara dispendiosa per il pressing sui portatori palla, Gaddini gioca a tutto campo ma davanti si fa fatica a trovare sbocchi. Ma al 37', improvviso e imprevisto, arriva il raddoppio.
Gran palla di Gaddini d'esterno nel cuore dell'area, Stauciuc controlla di petto, si gira sul sinistro e da pochi metri infila senza lasciare scampo a Baravelli! Il Veneto accusa il colpo ma prova subito a reagire: gran sinistro da fuori di De Leo, che sibila alto sopra l'incrocio. Dopo due minuti di recupero, si chiude il primo tempo. Un primo tempo di grande sacrificio, durante il quale sono state sfruttate le due occasioni pulite avute, con due splendidi gol.
Allo scoccare del mezzogiorno, si ricomincia per il secondo tempo. Due sostituzioni nel Veneto: entrati De Paoli e Hyka al posto di Afi e Pompeo. I veneti iniziano la ripresa in pressing, cercando subito un gol per riaprire la partita: all'8' azione insistita sulla sinistra di De Paoli, che mette in mezzo nell'area piccola, Hyka anticipa tutti ma manda alto. Ottime chiusure di Francalanci e Marconi sulle iniziative dei veneti. Al 10' grande intervento di Giannini su punizione da oltre 20 metri di De Leo, concessa per fallo di Francalanci su Hyka: la palla, indirizzata sotto la traversa, è alzata col braccio destro di richiamo e deviata in angolo. Sulla ripartenza Toscana, punizione da tre quarti che Gaddini spreca, calciando troppo profondo, poi al 12' sinistro di Baggio, fuori di poco. Al 57' la prima sostituzione di Mannelli, che manda in campo Corsi al posto di Martini. Il Veneto prova ripetutamente il tiro ma le battute si infrangono sempre sui difensori toscani. Ma al 60' ecco il gol dei veneti: scambio nello stretto Tronchin Hyka e tiro a girare di Hyka dal limite area, imparabile. La Toscana è in difficoltà nel far ripartire l'azione, soffre sul piano fisico. Al 27' duro contrasto di Salucci su Spencer Wesley, cerca di rilanciare il pallone ma trova l'avversario. Giallo giusto, punizione pericolosa, parata. Palo di Zanetti di testa su cross da sinistra al 30'. La Toscana è alle corde...
Fallo al limite su Tronchin, altra punizione da cardiopalma, da posizione centrale. De Leo tira a girare un metro fuori sul palo destra del portiere. Entra Ciurli al posto di Rodrigo Giannini e subisce subito un brutto fallo che costa l'ammonizione a De Paoli. Bel destro di alleggerimento di Querci, para il portiere Veneto. Al 37' salvataggio eccezionale sull'insidiosa serpentina di Spencer Wesley che sembra inarrestabile nel cuore dell'area, si immola Francalanci.
Siamo al recupero. Saranno 4 minuti di grande sofferenza. All'ultimo minuto, fallo di mano di Marconi (ammonito) e nuova punizione, ancora di De Leo, dai 22 metri: alta.
E' finita. La Toscana soffre, ma va in semifinale!!!

Bel Veneto ma poco concreto nel fraseggio, che si è infranto contro un muro difensivo e alcune parate decisive. Negli spogliatoi cori sfrenati per tutti, ma l'idolo acclamato è Stauciuc, autore della doppietta che ha steso il Veneto!
Calciatoripiù: Stauciuc Gaddini, Francalanci e Giannini.


Edoardo Novelli

Stampa questo articolo Invia questo articolo a un amico



Cerca
Eventi & Servizi
Sondaggi
Argomenti notizie
Utenti Online
1 utenti online

Iscritti: 0
Semplici visitatori: 1

Altro...
Previsioni Meteo

Cliccando sulla cartina si aprirà una finestra: selezionate area e città per tutti i dettagli



Info generali | Copyright | Info Privacy | Disclaimer | Regolamento | Contatti

© 2000- Calciopiù - Progresso 3 S.r.l. | Sede legale: Via G. Caselli, 14 - 50131 Firenze
CF e Num. iscrizione al Registro delle Imprese di Firenze: 03186910489 - Capitale sociale: 10.500,00 €
Telefono: +39.055.575761 - Fax: +39.055.579884 - Indirizzo e-mail: info@calciopiu.net

Web Manager: Lorenzo Berti - Design by Lorenzo Berti & SevenDays Design