Login
Menu principale
Gold Partners









Calcio femminile : Andata semifinale Coppa Italia: 1-1 per le Viola
Inviato da Sonia Nuzzi il 13/3/2019 15:28:49 (63 letture)
Calcio femminile

E’ stata giocata all’ora di pranzo, al campo “Tre Fontane” di Roma, la gara d’andata delle semifinali della Coppa Italia Femminile. Di fronte Roma e Fiorentina.

La squadra viola, detentrice del titolo, avrà così la possibilità di giocare la gara di ritorno a Firenze, mercoledì 17 aprile.

Ecco il tabellino della partita:

Roma – Fiorentina 1-1
ROMA WOMEN (4-3-3): Pipitone; Soffia (84' Labate), Swaby, Di Criscio, Bartoli; Simonetti, Bernauer, Greggi; Pugnali (46' Bonfantini), Piemonte, Serturini. A disp.: Casaroli, Lipman, Zecca, Antonsdottir, Corrado. All.: Elisabetta Bavagnoli.
FIORENTINA WOMEN'S (4-3-1-2): Durante; Guagni, Agard, Tortelli, Philtjens; Parisi, Breitner, Vigilucci; Bonetti; Catena (61' Adami), Mauro (75' Kongouli). A disp.: Ohrstrom, Jaques, Pinamonti, Morreale, Fusini. All.: Antonio Cincotta.
ARBITRO: Nicolini di Brescia, coad. da Moroni di Treviglio e Ravera di Lodi.
RETI: Bonetti, Serturini.

Allo stadio Tre Fontane di Roma è andata in scena la semifinale di andata fra Roma e Fiorentina
Al fischio iniziale partono forte le ragazze di Mister Cincotta che dopo due minuti si rendono pericolose con un colpo di testa della Mauro la quale, sulla punizione tagliata della Bonetti, stacca più in altro di tutte non trovando però lo specchio della porta. Una manciata di secondi dopo è ancora l'attaccante friulana ad avere una buona chance ma spara sull'esterno della rete. Per il momento la gara è senso unico ed al 8' è bravissima la Pipitone a respingere un gran tiro della Vigilucci scoccato appena all'interno dei sedici metri. Due minuti dopo il portiere giallorosso commette una leggerezza regalando di fatto il pallone alla Bonetti ma la numero dieci viola ricambia la cortesia calciando debolmente verso la porta. Con il passare dei minuti la formazione di Elisabetta Bavagnoli si riorganizza ed al 13' si affaccia in area avversaria con una punizione della Serturini per la Bernauer la quale commette fallo sulla Durante in uscita. La Roma prende coraggio, un minuto dopo splendida apertura della ex Bartoli che mette la Serturini davanti alla Durante bravissima quest'ultima a chiuderle lo specchio della porta. Nell'azione successiva, sfruttando una corta respinta di un difensore, gran tiro dal limite della Simonetti che colpisce il palo esterno alla destra del portiere. Dopo due buone occasioni a testa, nella fase centrale del primo tempo le due formazioni si annullano a vicenda rendendo inefficaci gli attacchi avversari. Al 28' si rivede in avanti la formazione locale con una punizione tagliata dalla tre quarti sinistra della Serturini sulla quale la Durante respinge provvidenzialmente prima dell'arrivo della Piemonte. A cinque dal risposo la Mauro si invola sulla destra e mette al centro per Catena che disturbata da un difensore non riesce ad imprimere forza alla sfera recuperata facilmente dalla Pipitone. Il portiere giallorosso si esalta poi un minuto dopo respingendo un gran sinistro della Bonetti entrata in area dopo una leggerezza della Di Criscio. Si va quindi al riposo con il risultato di partenza. Nel secondo tempo la Roma si ripresenta in campo con la Bonfantini al posto della Pugnali mentre Mister Cincotta non apporta variazioni al suo undici di partenza. Sostanziale equilibrio fino al 14’ quando la Serturini giunta al limite dell’area lascia partire un destro al giro che sfiora l’incrocio dei pali alla sinistra della Durante. Replica viola al 24’ cross della Guagni dalla destra per la Bonetti che a pochi passi dalla porta non aggancia ma la posizione dell’attaccante gigliata era irregolare. Due minuti dopo ancora un assist della Guagni stavolta per Ilaria Mauro la quale non riesce per un soffio ad impattare la sfera. A dieci dal termine la Fiorentina si porta in vantaggio, lungo lancio in profondità per la Bonetti che dopo essersi inserita fra i due difensori centrali entra in area e batte la Pipitone con un perfetto diagonale. La reazione della Roma è veemente, al 36’ cross della Serturini per la Piemonte il cui colpo di testa dal dischetto del rigore termina di poco alla destra della Durante. Un minuto dopo palla in area per la Bernauer che viene messa a terra dalla Philtjens inducendo il direttore di gara a concedere la massima punizione. Proteste viola non tanto per il fallo della belga ma per la posizione di partenza della giocatrice romanista comunque regolare. Sul dischetto si porta la Serturini che si vede respingere il tiro dalla Durante ma al secondo tentativo la ex Brescia pareggia i conti. 1-1 e tutto da rifare. Il finale di gara regala ancora emozioni con la Fiorentina vicina al nuovo vantaggio in due occasioni. Al 42’ gran sinistro dal limite della Bonetti che colpisce la traversa sulla respinta la Kongouli si avventa sul pallone ma lo spara addosso alla Pipitone che si rifugia in corner. Dalla bandierina dopo un tocco della Philtjens la sfera giunge alla Adami che colpisce di testa brava ancora una volta la Pipitone a salvare porta e risultato. Non accade più niente da qui al triplice fischio, la Fiorentina esce da Roma con un risultato positivo in vista del ritorno previsto a Firenze il prossimo 17 aprile, ma anche per le capitoline la qualificazione non è preclusa
Gianni Palchetti

L'altra semifinale, giocata a partire dalle 14.30 allo stadio "Brianteo" di Monza, fra Milan e Juventus si è conclusa con la vittoria in rimonta delle bianconere per 2-1.

Stampa questo articolo Invia questo articolo a un amico



Cerca
Eventi & Servizi
Sondaggi
Argomenti notizie
Utenti Online
1 utenti online

Iscritti: 0
Semplici visitatori: 1

Altro...
Previsioni Meteo

Cliccando sulla cartina si aprirà una finestra: selezionate area e città per tutti i dettagli



Info generali | Copyright | Info Privacy | Disclaimer | Regolamento | Contatti

© 2000- Calciopiù - Progresso 3 S.r.l. | Sede legale: Via G. Caselli, 14 - 50131 Firenze
CF e Num. iscrizione al Registro delle Imprese di Firenze: 03186910489 - Capitale sociale: 10.500,00 €
Telefono: +39.055.575761 - Fax: +39.055.579884 - Indirizzo e-mail: info@calciopiu.net

Web Manager: Lorenzo Berti - Design by Lorenzo Berti & SevenDays Design