Login
Menu principale
Gold Partners









Eccellenza : Semifinali di Coppa: Zenith e Montignoso le finaliste!
Inviato da Sonia Nuzzi il 5/12/2018 14:08:36 (272 letture)
Eccellenza

E' il giorno delle semifinali di Coppa Italia di Eccellenza; le quattro squadre rimaste in lizza si affronteranno questo pomeriggio per stabilire le vincenti, che accederanno alla finale...



...del prossimo 9 gennaio.

Per prime sono scese in campo, alle 14.30, al “Chiavacci” di via Purgatorio a Prato, Zenith Audax e Badesse. Questo il tabellino della gara:

Zenith Audax – Badesse 3-1
ZENITH AUDAX: Brunelli, Melani, Perugi, Saccenti, Benvenuti, Facchini, Piras (85' Cirasella), Lenzini, Zizzari (91' Ferraro), Abdija, Manganiello (70' Sow). A disp.: Belli, Maretto, Frosini, Baldi. All.: Andrea Bellini.
BADESSE: Pupilli, Lellis, Stolzi, Mannini, Romani, Laruccia (60' Crocetti), Caponi (85' Barbetti), Bongini, Redi, Mitra, Hoxha (80' Manni). A disp.: Di Iorio, Bonechi, Pattaro, Ocoro Cuero, Casucci. All.: Luca Alunno Corbucci.
ARBITRO: Zoppi di Firenze, coad. da Biagioni e Gioffredi di Lucca.
RETI: 4' Manganiello, 28' Zizzari, 61' Perugi, 64' Bongini

La Zenith entra in campo decisa e passa in vantaggio al primo serio assalto, al quarto minuto: cross di Perugi, per Zizzari, che protegge palla e scarica per l'accorrente Manganiello che batte Pupilli. Al 7' replicano le Badesse: cross di Redi per Bongini che commette fallo su Brunelli, ma l'arbitro concede l'angolo. Dopo una fase di gioco tutto sommato equilibrata, al 28' i padroni di casa raddoppiano: da Piras a Zizzari, diagonale micidiale e Pupilli è battuto per la seconda volta. Al 39' cross di Manga per Zizzari che viene messo giù al centro dell'area ma l'arbitro lascia correre. Le Badesse si vedono poco e si va al riposo sul punteggio di 2-0.
Nella ripresa, dopo un inizio interlocutorio e senza occasioni, la situazione si vivacizza un po': al 10' le Badesse vanno al tiro con Hoxha, Brunelli si rifugia in angolo; al 16' la Zenith trova la strada per il terzo gol, con Perugi, che va via sull'out di sinistra, rientra e segna. Al 19' le Badesse accorciano le distanze con Bongini che, su cross di Redi, di testa in solitudine trafigge Brunelli e tentano di riaprire uno spiraglio per recuperare il pesante svantaggio. Tre minuti dopo arriva la replica della Zenith con Abdjia che conclude centrale da fuori area. Al 73' ancora i padroni di casa: angolo di Piras, Sow appoggia per Abdjia che tira, Pupilli non trattiene ma la difesa spazza. Due minuti dopo cross di Piras, Zizzari spizzica e Abdjia al giro fa la barba al palo. L'ultima azione degna di nota è ancora per la Zenith, all'86: cross di Abdjia che attraverso tutto lo specchio della porta senese ma nessuno raccoglie. Non succede altro e la partita si avvia verso la fine sul risultato di 3-1, che qualifica i padroni di casa della Zenith Audax alla finalissima della manifestazione!


Intanto, a Civitella di Paganico, sono scese in campo Grosseto e Montignoso per l’altra semifinale di Coppa Italia; ecco le formazioni della gara, iniziata alle ore 15.00:

Grosseto - Montignoso 0-1
GROSSETO: Nunziatini, Pizzuto, Sabatini, Luci, Ciolli, Gorelli, Pierangioli (72' Camilli), Zagaglioni (58' Cretella), Andreotti, Boccardi, Raito (58' Molinari). A disp.: Cipolloni, Lepri, Cantore, Del Nero, Bianchi, Fratini. All.: Sebastiano Miano.
MONTIGNOSO: Frongillo, Ferri, Mussi, Castellacci, Signorini, Bugliani, Piscopo, Lazzarini, Tonazzini (63' Offretti), Nigiotti (71' Berti), Fassone (90' Martinelli). A disp.: Alberti, Pennucci, Marchetti, Barbieri, Tazzini, Grossi. All.: Gassani.
ARBITRO: Alessandro Donati di Livorno, coad. da Pacifici di Arezzo e Pacini di Empoli.
RETE: 11' Lazzarini.
NOTE: angoli 10-1.

Dopo un avvio interlocutorio, all'11' improvvisamente la situazione si sblocca: è il Montignoso a passare inaspettatamente in vantaggio, grazie a un gol di Lazzarini che ha approfittato di un errore difensivo del Grosseto. Grosseto che accusa il colpo e impiega diversi minuti per riordinare le idee; intorno alla mezzora la squadra maremmana (oggi in maglia nera, mentre il Montignoso è in bianco) dà segni di risveglio e sfiora il pareggio con un colpo di testa di Gorelli su angolo di Zagaglioni, che termina di poco alto sulla traversa. Al 34' locali ancora vicini al gol con Andreotti che, appena dentro l'area piccola sull'out destro, calcia a lato sull'uscita del portiere. Si arriva fino all'intervallo senza nient'altro da segnalare, se non i 5 angoli a 1 per i torelli e le ammonizioni di Mussi e Bugliani per gli ospiti e di Pizzuto per i padroni di casa.
E' stata una prima frazione confusa e poco brillante per il Grosseto, lontano dalla squadra che siamo abituati a vedere, ma i ragazzi di Miano di solito vengono fuori nella ripresa. Staremo a vedere se anche oggi sarà così. Opportunista e cinico il Montignoso, che ha sfruttato al meglio l'unica occasione avuta.
Alla ripresa nessuna sostituzione, sono in campo gli stessi 22 del primo tempo. I primi cambi arrivano al 13: nel Grosseto entrano Molinari e Cretella al posto di Raito e Zagaglioni e la squadra cambia volto, pur senza impensierire ancora l'estremo ospite. Al 60' cambio anche nelle fila del Montignoso, con Offretti che va a rilevare Tonazzini. Al 66' illusione del gol per il pubblico di casa, per una conclusione di Lazzarini da dentro l'area che sbatte sull'esterno della rete. Il 72' è un momento importante perchè segna il rientro in campo, dopo una lunga assenza per infortunio, del grossetano Cammilli, che subentra a Pierangioli. Il Grosseto spinge con continuità anche se con poca incisività, ma il gol non arriva. E dopo 5 minuti di recupero, la gara si conclude con la vittoria del Montignoso, che tutto sommato non ha demeritato, e raggiunge la Zenith in finale.
Amarezza per i maremmani, che l'anno scorso avevano vinto la fase regionale della manifestazione e quest'anno sono costretti ad abdicare ad un passo dalla finale.
F.C.

Stampa questo articolo Invia questo articolo a un amico



Cerca
Eventi & Servizi
Sondaggi
Argomenti notizie
Utenti Online
30 utenti online

Iscritti: 0
Semplici visitatori: 30

Altro...
Previsioni Meteo

Cliccando sulla cartina si aprirà una finestra: selezionate area e città per tutti i dettagli



Info generali | Copyright | Info Privacy | Disclaimer | Regolamento | Contatti

© 2000- Calciopiù - Progresso 3 S.r.l. | Sede legale: Via G. Caselli, 14 - 50131 Firenze
CF e Num. iscrizione al Registro delle Imprese di Firenze: 03186910489 - Capitale sociale: 10.500,00 €
Telefono: +39.055.575761 - Fax: +39.055.579884 - Indirizzo e-mail: info@calciopiu.net

Web Manager: Lorenzo Berti - Design by Lorenzo Berti & SevenDays Design