Login
Menu principale
Banner SX









Interviste : Gianmarco Genovali, a Montemurlo per l'impresa!
Inviato da Sonia Nuzzi il 10/10/2018 13:00:00 (100 letture)
Interviste

Gianmarco Genovali, esterno di difesa classe ’94, è pronto a recitare una stagione da protagonista con il suo Jolly Montemurlo, in cui milita dal dicembre 2017.


Vanta numerose esperienze in Serie D ed Eccellenza, avendo indossato, tra le altre, le maglie di Lavagnese, Viareggio e Castelnuovo.
Il Montemurlo rappresenta un’autentica corazzata nel girone A del campionato toscano di Promozione: come vivete la pressione?
“Personalmente non accuso la pressione e non mi pesa, d’altro conto riconosco che vi sono alcune responsabilità importanti. Non posso negare che intendiamo far bene ed esaudire le aspettative della società. La rosa è forte poiché, oltre a calciatori di livello come Leonardo Gori, reduce dalla serie D con lo Scandicci e cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Siena,e Dario Bagni,tante stagioni tra Carrarese, Savona e Cuneo, abbiamo anche molti giovani di valore e alla prima vera esperienza. Sarà fondamentale mantenere alta la concentrazione durante tutto il campionato”.
L’obiettivo del Montemurlo stagione 2018-19?
“La squadra è stata costruita per poter vincere il campionato, poi è vero che raggiungere la vittoria è sempre difficile ed il campionato molto lungo. Da parte nostra, ce la metteremo tutta per raggiungere il prestigioso traguardo della vittoria finale”.
Chi ritieni siano le principali avversarie del Montemurlo in vista della vittoria finale del campionato?
“Credo sia ancora presto per definire una precisa griglia di squadre candidate alla vittoria finale del campionato. Certamente, la Sestese ha dei nomi importanti, nonostante lo 0-4 interno patito per mano della Pontremolese. Quest’ultima rappresenta, poi, una squadra molto forte, in cui milita Carlo Capo, ex Viareggio e Pietrasanta. Quindi aggiungerei anche Larcianese e Pietrasanta”.
Parlavi di Pietrasanta: come hai visto il Pietrasanta Calcio 1911 nel pareggio per 2-2 sul campo del Montemurlo alla prima giornata di campionato?
“Mi ha destato sicuramente un’ottima impressione. Ha un attacco veramente forte e sono molto bravi e tecnici. Li ho visti coperti in ogni settore del campo e, con l’approdo dell’ex Viareggio Davide Minichino in mezzo al campo, credo che il Pietrasanta possa essere una squadra da vertice. Non dimentichiamo che, in quell’occasione mancava anche Francesco Tosi a centrocampo”.
In estate, hai avuto proposte da parte di altre squadre o sei sempre stato concentrato sul Jolly Montemurlo?
“Se devo essere sincero, ho deciso quasi all’ultimo per il Jolly Montemurlo poiché non credevo di dover scendere nuovamente di categoria. Ho avuto la telefonata da parte della Fortis Juventus a fine maggio ed ero stato vicino a chiudere con il Ghivizzano Borgo a Mozzano allenato da Guido Pagliuca. Voglio aggiungere poi che al Jolly Montemurlo sto benissimo, ho un gran rapporto con presidente, direttore sportivo e mister ed ho deciso, così, di restare in bianco-rosso. Parliamo di una società molto seria e non è mai semplice trovare compagini di tal genere”.
Infine, nel comprensorio versiliese ti ha cercato qualche società?
“Posso dirti che, in Versilia, non ho avuto contatti con nessuno”.

Valerio Pieraccini

Stampa questo articolo Invia questo articolo a un amico



Cerca
Eventi & Servizi
Sondaggi
Argomenti notizie
Utenti Online
17 utenti online

Iscritti: 0
Semplici visitatori: 17

Altro...
Previsioni Meteo

Cliccando sulla cartina si aprirà una finestra: selezionate area e città per tutti i dettagli



Info generali | Copyright | Info Privacy | Disclaimer | Regolamento | Contatti

© 2000- Calciopiù - Progresso 3 S.r.l. | Sede legale: Via G. Caselli, 14 - 50131 Firenze
CF e Num. iscrizione al Registro delle Imprese di Firenze: 03186910489 - Capitale sociale: 10.500,00 €
Telefono: +39.055.575761 - Fax: +39.055.579884 - Indirizzo e-mail: info@calciopiu.net

Web Manager: Lorenzo Berti - Design by Lorenzo Berti & SevenDays Design