Login
Menu principale
Banner SX









Partite : Finale Scudetto Berretti: Livorno ko, vince il Feralpisalò
Inviato da Sonia Nuzzi il 14/6/2018 10:38:52 (176 letture)
Partite

E' stata giocata questa mattina, al Centro Sportivo “De Cecco – Poggio degli Ulivi” di Città Sant’Angelo (PE), la finale scudetto del campionato “D.Berretti” riservato alle società...

...di Serie C.
Alle ore 10:30 sono scesi in campo i bresciani del Feralpisalò e, per il secondo anno consecutivo, i toscani del Livorno, chiamati a bissare il successo che ottenne un anno fa la squadra allora guidata da Marco Nappi. L’attuale mister labronico Luigi Pagliuca, è riuscito nella non facile impresa di portare i suoi ragazzi a giocarsi di nuovo lo scudetto, dopo una stagione importante e una fase finale trionfale.
Si tratta invece della prima volta in finale per il Feralpisalò, guidato in panchina dall'ex giocatore (fra le altre) di Atalanta, Udinese, Parma e Piacenza Damiano Zenoni da due stagioni alla guida di questo gruppo.

Ecco il tabellino della gara:

Feralpisalò - Livorno 4-2
FERALPISALO': Valtorta, Piazza, Bonometti, Faccioli, Lirli, Kwarteg, Kopani, Hergheligiu, Moraschi (70′ Tanghetti), Bertoli (62′ Turlini), Pasotti (75' Fyshku). A disp.: Spezia, Bosetti, Chimini, Bertini, Poliani, Russo, Fontana. All.: Damiano Zenoni.
LIVORNO: Raffa, Del Bravo (68' Balleri), Casanova (67′ Guida), Petri, Bartolini, Lischi, Pini (55′ Pecchia), Mazroui (67′ Alesso), Fornaciari (55' Malandruccolo), Noccioli (74' Gargano), Pallecchi. A disp.: Salvadori, Ciurli, Fremura, Piccione, Marangon. All.: Luigi Pagliuca.
ARBITRO: Paterna di Teramo coad. da Ruggieri di Pescara e Basile di Chieti.
RETI: 9′ rig. Pallecchi, 22′ e 47' Bertoli, 67' Turlini, 85' Malandruccolo, 90' Kopani.

Pronti - via, la finale scudetto è cominciata! Si gioca sul terreno (bagnato per la pioggia caduta in abbondanza in precedenza) del "Poggio
degli Ulivi" vicino a Pescara e le due squadre sono molto concentrate e determinate. Il primo episodio della gara sorride subito ai livornesi: al 9' infatti il n. 10 amaranto (oggi in maglia bianca con bordi amaranto) Francesco Noccioli viene atterrato in area, l'arbitro fischia il calcio di rigore, sul dischetto va Matteo Pallecchi ed è gol! Meglio di così non potevano iniziare i ragazzi di Pagliuca. Purtroppo però la situazione di vantaggio non dura a lungo: al 22' infatti il Feralpisalò trova il pareggio con Bertoli, che interviene in scivolata su un cross di Kopani. Incassato l'1-1 il Livorno si riorganizza velocemente e torna a farsi insidioso, prima con Mazroui poi con Noccioli che interviene di testa su un calcio d'angolo e colpisce la traversa. Il primo tempo si chiude sull'1-1.
Alle 11.30, puntuali, si riparte per il secondo tempo; nessun cambio effettuato dai mister, si riparte con gli stessi undici (per parte) in campo. Al 2' minuto, inaspettato, arriva il vantaggio dei verdeblù: calcio d'angolo, Bertoli (ancora lui...) interviene di testa e porta in vantaggio il Feralpisalò. Intanto piove di nuovo forte sul campo di gioco ma il Livorno non si scoraggia e prova subito a riagguantare la parità, con Noccioli, ma la sua conclusione termina a lato della porta difesa da Valtorta. Ci prova anche il neo-entrato Malandruccolo ma la sua conclusione sfiora la traversa. Al 67' la situazione si fa pesante: il Feralpisalò va ancora in gol col nuovo entrato Turlini, anche lui di testa su cross da angolo... Pagliuca prova a cambiare e manda in campo Alesso e Guida per Mazroui e Casanova (in precedenza aveva già cambiato Pini e Fornaciari con Pecchia e Malandruccolo) nel tentativo di dare una brusca sterzata alla partita, ma il tempo stringe. I toscani non demordono e tentano almeno di accorciare le distanze, senza precisione e senza fortuna, così alla mezzora il punteggio è ancora nettamente favorevole ai bresciani. Ma al 40', finalmente, ecco il gol amaranto: Malandruccolo si fa trovare pronto sulla ribattuta di Valtorta su precedente conclusione di Gargano e accorcia le distanze. Mancano 5 minuti (più recupero), è il momento di gettare il cuore oltre l'ostacolo! E invece nel primo dei 5 minuti di recupero, arriva, in contropiede, il quarto gol del Feralpisalò che chiude la gara e consegna lo scudetto ai lombardi.
Peccato per il Livorno, ma rimane comunque una stagione ottima per Pagliuca e i suoi ragazzi. Complimenti a tutti!

FINALE BERRETTI SERIE A e B
Nel tardo pomeriggio (inizio ore 18.00), si svolgerà anche la finale del Torneo "Berretti" per società di Serie A e B. A contendersi lo Scudetto saranno Torino e Sassuolo. La partita si svolgerà allo Stadio Comunale “Petruzzi” di Città Sant'Angelo (PE) e sarà diretta da una "terna" toscana: l'arbitro sarà Nicolo’ Cipriani di Empoli, gli assistenti Alessio Berti di Prato e Gabriele Nuzzi della sez. Valdarno.

Stampa questo articolo Invia questo articolo a un amico



Cerca
Eventi & Servizi
Sondaggi
Argomenti notizie
Utenti Online
20 utenti online

Iscritti: 0
Semplici visitatori: 20

Altro...
Previsioni Meteo

Cliccando sulla cartina si aprirà una finestra: selezionate area e città per tutti i dettagli



Info generali | Copyright | Info Privacy | Disclaimer | Regolamento | Contatti

© 2000- Calciopiù - Progresso 3 S.r.l. | Sede legale: Via G. Caselli, 14 - 50131 Firenze
CF e Num. iscrizione al Registro delle Imprese di Firenze: 03186910489 - Capitale sociale: 10.500,00 €
Telefono: +39.055.575761 - Fax: +39.055.579884 - Indirizzo e-mail: info@calciopiu.net

Web Manager: Lorenzo Berti - Design by Lorenzo Berti & SevenDays Design