Login
Menu principale
Banner SX









Varie : Domani la finale Primavera: la Fiorentina vuole lo scudetto!
Inviato da Sonia Nuzzi il 8/6/2018 13:11:46 (96 letture)
Varie

Il fine settimana è lo stesso (9 giugno quest’anno, 10 giugno l’anno scorso), il campo da gioco pure (Mapei Stadium di Reggio Emilia), le squadre le stesse (Fiorentina ed Inter).


Quello che ci auguriamo vivamente sia diverso (al netto dei tanti “nerazzurri” che si annidano in redazione…) è il risultato finale.
Eh si, perché la finalissima della Primavera 1 edizione 2017/18 (ri)propone lo stesso copione e le stesse interpreti di un anno fa, quando furono i nerazzurri di Stefano Vecchi a trionfare, vincendo sul campo per 2-1.
L a Fiorentina, da questa stagione affidata alle “cure” di Emiliano Bigica, quest’anno è squadra più matura e consapevole, mentre l’Inter, profondamente rinnovata e ringiovanita, ha dalla sua l’entusiasmo e la cabala, che la vedono nel ruolo di “castigatrice” dei Viola nelle ultime occasioni: lo scudetto dell’anno scorso, come detto, e la finale dell’ultimo Viareggio, giocata a marzo e finita 2-1 dopo i tempi supplementari.
C’è da sfatare un tabù per i cinici e “terribili” ragazzi di Bigica, che hanno finora dimostrato in più occasioni di superare ostacoli molto difficili con cuore, coraggio e una giusta dose di fortuna.
L’attesa è tanta, ormai manca davvero poco all’appuntamento (sabato ore 20.45) che vale una stagione, anche se, lo ribadiamo sempre, nei campionati giovanili (dei quali la Primavera è l’apice) più che il risultato conta la “costruzione” dei giocatori e in questo la Fiorentina ha già vinto, visto i talenti che ha scoperto, formato e lanciato in questi ultimi anni.

Intanto, per ingannare l’attesa ed…esorcizzare la cabala, ecco le formazioni della finale di un anno fa. Divertitevi a scoprire quanti “superstiti” ci sono…

Fiorentina – Inter
FIORENTINA: Cerofolini, Mosti, Chrzanowski, Illanes, Pinto (Ranieri), Trovato (Caso), Diakhatè, Castrovilli, Perez, Mlakar (Gori), Sottil. A disp.: Satalino, Ghidotti, Militari, Ferigra, Faye, Maganjc, Marozzi, Benedetti, Meli. All.: Federico Guidi.
INTER: Di Gregorio, Mattioli, Gravillon, Vanheusden, Cagnano, Awua, Carraro, Rivas, Emmers (Danso), Rover (Bakayoko), Pinamonti. A disp.: Mangano, Valietti, Belkheir, Bollini, Frigerio, Butic, Lombardoni, Mutton, Dekic, Sala, Putzolli. All.: Stefano Vecchi.
RETI: 18’ Vanhousden, 67’ Pinamonti, 76’ rig. Sottil.

Stampa questo articolo Invia questo articolo a un amico



Cerca
Eventi & Servizi
Sondaggi
Argomenti notizie
Utenti Online
26 utenti online

Iscritti: 0
Semplici visitatori: 26

Altro...
Previsioni Meteo

Cliccando sulla cartina si aprirà una finestra: selezionate area e città per tutti i dettagli



Info generali | Copyright | Info Privacy | Disclaimer | Regolamento | Contatti

© 2000- Calciopiù - Progresso 3 S.r.l. | Sede legale: Via G. Caselli, 14 - 50131 Firenze
CF e Num. iscrizione al Registro delle Imprese di Firenze: 03186910489 - Capitale sociale: 10.500,00 €
Telefono: +39.055.575761 - Fax: +39.055.579884 - Indirizzo e-mail: info@calciopiu.net

Web Manager: Lorenzo Berti - Design by Lorenzo Berti & SevenDays Design