Login
Menu principale
Banner SX









Dilettanti : Pronti via! Grosseto e Zenith si giocano la Coppa
Inviato da Sonia Nuzzi il 10/1/2018 16:18:28 (314 letture)
Dilettanti

Pronti, via! Alle 16.01 comincia il match che mette in palio la Coppa Toscana Dilettanti! La tribuna del “Gino Bozzi” è gremita, da Grosseto sono arrivati in tanti, il tifo organizzato...

...del Grifone fa sentire il suo apporto alla squadra maremmana, ma anche da Prato non fanno mancare il loro supporto. La società del presidente Valentini ha deciso di chiudere gli impianti del “Chiavacci” questo pomeriggio, per consentire a tutti di seguire la Prima Squadra in questa bellissima avventura!
Primi minuti di gara interlocutori, poco da segnalare. All’11’ il Grosseto è costretto al primo cambio: in un contrasto deciso Salvestroni ha la peggio e deve lasciare il campo, al suo posto entra Zoppi. Poco dopo arriva il primo tiro in porta, un destro dai 20 m. di Degl’Innocenti che termina fuori. Al 16' punizione laterale per il Grosseto, Degl'Innocenti si incarica della battuta, calcia direttamente in porta, ma la palla termina sul fondo.
Al 27' ecco la prima grande occasione per la Zenith: Sforzi ruba la palla a Sabatini sulla trequarti, entra in area e conclude, ma calcia male e il suo destro finisce a lato della porta difesa da Nunziatini.
Si va senza scossoni verso l'intervallo, ma al 42' ecco il break del Grosseto, che passa in vantaggio grazie a un bel colpo di testa di Vegnaduzzo che raccoglie un preciso cross di Borselli!
Non aveva fatto molto il Grosseto per meritarsi questo vantaggio, ma la squadra di Consonni è stata abile nello sfruttare una delle poche occasioni avute. Si va al recupero, il signor Martino concede 2 minuti di extratime e i maremmani, evidentemente galvanizzati dal vantaggio, chiudono in avanti la frazione. Episodio dubbio in area pratese, con Masi che esce in ritardo su Molinari, e per poco non ci scappa il rigore...
La prima frazione di gara, intensa ma avara di occasioni, si chiude così sull'1-0 per un Grosseto poco brillante; nel complesso è piaciuta di più la Zenith Audax, che ha avuto il solo demerito di accusare psicologicamente lo svantaggio e non trovare lo spunto giusto per agguantare il pareggio, che avrebbe meritato. Ma c'è ancora un tempo intero per cambiare le sorti dell'incontro!
17.01: si riparte per il secondo tempo. Nessun cambio, ad eccezione di Zoppi, entrato dopo appena 11 minuti. Al 2' il primo cartellino giallo della partita è per Zambrano. Due minuti dopo arriva il raddoppio del Grosseto: sponda di Vegnaduzzo, Boccardi controlla e col mancino dal limite insacca nell'angolo alto! Poco dopo (8') il Grosseto è costretto al secondo cambio forzato: fra i pali Nunziatini è costretto a lasciare il campo per un risentimento muscolare alla coscia e lascia il posto all'esperto Cipolloni (classe '79!).
Al quarto d'ora l'episodio che puo' chiudere la partita: Masi atterra Molinari, questa volta Martino indica inequivocabilmente il rigore, sul dischetto si porta Vegnaduzzo ma il suo tiro è alto e vola sopra la traversa! Il punteggio rimane sul 2-0. Scampato il pericolo, la Zenith opera due cambi: al 19' Piras rileva Sordi, un paio di minuti dopo D'Arino entra al posto di Sforzi. Bellini cerca di ridisegnare la sua squadra, i margini per recuperare ci sono ancora e il rigore sbagliato dal Grosseto potrebbe rappresentare un segnale per crederci ancora!
Al 24' seconda ammonizione per i pratesi: questa volta il cartellino è per Nardoni. Terzo cambio invece per il Grosseto: Invernizzi entra al posto dell'argentino Vegnaduzzo che, nonostante il rigore sbagliato, riceve una standing ovation da parte dei sostenitori del Grifone, che dopo altri due minuti esultano ancora, questa volta per il terzo gol dei loro beniamini: Molinari sfrutta una "spizzata" del neo-entrato Invernizzi e fulmina il portiere pratese.
La partita è ormai fortemente indirizzata, è il momento di altri cambi: 82' Tuoni sostituisce Boccardi, poi Vento entra per Molinari; nella Zenith Ferraro prende il posto di Saccenti. Concessi 5 minuti di recupero, ma non succede niente e la gara si chiude sul 3-0 per i grossetani.

GROSSETO: Nunziatini (53' Cipolloni), Borselli, Sabatini, Degl’Innocenti, Ciolli, Gorelli, Berretti, Salvestroni (11' Zoppi), Vegnaduzzo (26' Invernizzi), Boccardi (82' Tuoni), Molinari (83' Vento). A disp.: Nigiotti, Bicocchi. All.: Luigi Consonni (squalificato, in panchina Nicola Giallini).
ZENITH AUDAX: Masi, Melani, Zambrano, Abdija, Benvenuti, Myslihaka, Sforzi (66' D'Arino), Nardoni, Silva Reis, Saccenti (85' Ferraro), Sordi (64' Piras). A disp.: Belli, Guarducci, Cirasella, Diddi. All.: Andrea Bellini.
ARBITRO: Gianluca Martino di Firenze, coad. da Bianchi di Pistoia e Vagheggi di Arezzo.
RETI: 42' Vegnaduzzo, 49' Boccardi, 73' Molinari.

Stampa questo articolo Invia questo articolo a un amico



Cerca
Eventi & Servizi
Sondaggi
Argomenti notizie
Utenti Online
15 utenti online

Iscritti: 0
Semplici visitatori: 15

Altro...
Previsioni Meteo

Cliccando sulla cartina si aprirà una finestra: selezionate area e città per tutti i dettagli



Info generali | Copyright | Info Privacy | Disclaimer | Regolamento | Contatti

© 2000- Calciopiù - Progresso 3 S.r.l. | Sede legale: Via G. Caselli, 14 - 50131 Firenze
CF e Num. iscrizione al Registro delle Imprese di Firenze: 03186910489 - Capitale sociale: 10.500,00 €
Telefono: +39.055.575761 - Fax: +39.055.579884 - Indirizzo e-mail: info@calciopiu.net

Web Manager: Lorenzo Berti - Design by Lorenzo Berti & SevenDays Design