Login
Menu principale
Gold Partners









Interviste : Pisa - Francesco Tellini: "Dipende tutto da noi"
Inviato da Samuele Tofani il 17/2/2015 14:26:42 (658 letture)
Interviste

Per motivi di spazio non è stato possibile pubblicare su Calciopiù in edicola da stamani l'intervista a Francesco Tellini, selezionatore delle rappresentative provinciali...

di Pisa. La riportiamo qui di seguito.

Il Selezionatore delle Rappresentative pisane Francesco Tellini si dice fiducioso sul proseguimento della manifestazione: “La grande sorpresa è il risultato delle gare contro Grosseto, dopo che Massa Carrara aveva ampiamente vinto con entrambe le categorie. Pensavo di trovare due formazioni abbastanza dimesse, invece siamo incappati in due squadre buonissime sia negli Allievi che nei Giovanissimi. Ho parlato col loro allenatore e mi ha raccontato che in precedenza avevano sbagliato qualcosa in termini di approccio: ne sono nate due partite per noi difficilissime, siamo stati bravi a prenderle entrambe per i capelli. Con i Giovanissimi abbiamo messo sui binari una gara che si era ampiamente complicata per l’espulsione di Hysa, uno dei nostri più forti difensori centrali: per riacciuffarla sono stati decisivi i cambi dalla panchina. Ma, tra Grosseto e Livorno e al di là dei risultati, sono state quattro gare molto equilibrate”.
Secondo lei chi potrebbe darvi noia per il passaggio del turno? Lucca?
“Sinceramente non lo so, non so sulla base di cosa si possa fare un pronostico. Data un’occhiata ai risultati, o Lucca è stratosferica, o sono tutte squadre che si equivalgono in un girone equilibratissimo. Al di là del 6-1 con Livorno nei Giovanissimi, abbiamo disputato tre battaglie: e la favorita emergerà solo all’ultima giornata”.
Difficoltà nel lavoro?
“Il problema di queste rappresentative è non poter mai fare qualcosa insieme”.
L’anno scorso riposaste alla prima giornata, quest’anno all’ultima: cosa vi comporta?
“Speriamo che l’ultima giornata sia inutile per gli altri: noi dobbiamo pensare ai nostri, credo che la qualificazione passi dalla gara con Lucca. Presentarsi contro Massa con sette punti potrebbe essere decisivo. L’anno scorso abbiamo riposato all’inizio e abbiamo dovuto attendere i risultati delle altre e la differenza reti. Francamente preferisco questo calendario: ce la giochiamo in quattro partite e abbiamo il destino nelle nostre mani. Se giochiamo altre quattro gare come quelle già affrontate, i problemi saranno degli altri; anche se credo che chi deve affrontare Grosseto e Livorno debba stare attento a non sottovalutare la partita”.

esseti

Stampa questo articolo Invia questo articolo a un amico



Cerca
Eventi & Servizi
Sondaggi
Argomenti notizie
Utenti Online
1 utenti online

Iscritti: 0
Semplici visitatori: 1

Altro...
Previsioni Meteo

Cliccando sulla cartina si aprirà una finestra: selezionate area e città per tutti i dettagli



Info generali | Copyright | Info Privacy | Disclaimer | Regolamento | Contatti

© 2000- Calciopiù - Progresso 3 S.r.l. | Sede legale: Via G. Caselli, 14 - 50131 Firenze
CF e Num. iscrizione al Registro delle Imprese di Firenze: 03186910489 - Capitale sociale: 10.500,00 €
Telefono: +39.055.575761 - Fax: +39.055.579884 - Indirizzo e-mail: info@calciopiu.net

Web Manager: Lorenzo Berti - Design by Lorenzo Berti & SevenDays Design