Login
Menu principale
Gold Partners









Partite : Viareggio Cup - Minelli, Chiesa e Dabro, viola ok
Inviato da ValerioPieraccini il 12/2/2015 20:17:19 (466 letture)
Partite

Ancora una vittoria per la Fiorentina di Federico Guidi al Torneo di Viareggio: i viola staccano il biglietto per la semifinale battendo 3-0 lo Spezia. Ecco cronaca e pagelle...

a cura del nostro inviato al "Bresciani" di Viareggio Michele Nardini:

Spezia-Fiorentina 0-3
SPEZIA (3-5-1-1): Brozzo, Schiattarella, Ceccaroni, Crocchianti (1' st Miocchi; Abdullahi, Maggiore (21' st Rampioni), Russo, Bastoni, Vignali; Paccagnini (46' st Costa); Umar. A disp.: Saloni, Bazzucchi, Grieco, Romagnoli, Mecherini, Cerri, Lauriola. All.: Fabio Gallo.
FIORENTINA (4-3-3): Bardini, Bagadur, Mancini, Gigli, Masciangelo; Bandinelli (36' st Chiesa), Petriccione (46' st Papini), Diakhate; Peralta (28' st Berardi), Gondo, Minelli (44' st Dabro). A disp.: Pagnini, Bertolacci, Sanna, Zanon, Bangu, Papini, Boccardi, Bitunjac, De Poli, Ansini. All.: Federico Guidi.
ARBITRO: Colosimo di Torino coad. da Fusco di Torino e Rossi di Novara.
RETI: 38' pt Minelli; 42' st Chiesa, 45' st Dabro.
NOTE: Ammoniti Ceccaroni, Masciangelo, Petriccione, Russo, Vignali, Schiattarella, Dabro. Angoli 3-6.Recupero 0'+4'.

IL COMMENTO
La Fiorentina conquista la semifinale di Viareggio Cup per la diciottesima volta nella sua storia. Il 3-0 rifilato allo Spezia legittima la superiorità dei viola che, pur senza incantare, hanno meritato il passaggio del turno. Sul piano del gioco i ragazzi di Guidi hanno compiuto un passo indietro rispetto alla gara con il Psv, ma hanno dimostrato quella compattezza che era mancata nella prima parte del torneo.
Guidi lascia inizialmente in panchina Bangu e lancia titolare il '98 Diakhate: per il resto tutto secondo le previsioni, confermato il 4-3-3 con il tridente d'attacco formato da Peralta, Gondo e Minelli. Nello Spezia panchina per Miocchi, il capocannoniere della squadra in questa Viareggio Cup: mister Fabio Gallo preferisce Paccagnini a sostegno di Umar.
Ritmo cadenzato in apertura: è la Fiorentina che prova a fare la partita ma la manovra, con Petriccione ben controllato da Paccagnini, fatica a trovare gli spazi giusti. Lo Spezia controlla, aspetta gli avversari e si affida alle veloci ripartenze. Al 15' Umar appoggia per l'accorrente Maggiore, la conclusione dal limite è facile preda di Bardini. La Fiorentina cerca di innescare gli esterni Minelli e Peralta ma la difesa dello Spezia sembra reggere bene, almeno fino al 38' quando su un pallone vagante in area di rigore Minelli anticipa un titubante Brozzo e con una conclusione acrobatica porta in vantaggio i viola.
La reazione dello Spezia è rimandata alla ripresa. Gallo inserisce Miocchi per il difensore Crocchianti, modificando radicalmente l'assetto tattico (passaggio al 4-2-3-1). Qualche tentativo per gli spezzini ma è sempre la Fiorentina a convincere di più. Al 58' Gondo ha una buona occasione ma il suo destro si perde sul fondo. Lo Spezia non punge, la Fiorentina amministra agevolmente e nel finale dilaga con i subentrati dalla panchina: all'87' Chiesa ribadisce in rete un colpo di testa di Diakhate mentre al 90', al primo pallone toccato, Dabro scarta Brozzo e fissa il punteggio sul definitivo 3-0.
LE PAGELLE DELLA FIORENTINA
BARDINI: 6 Controlla senza problemi un destro di Maggiore dalla distanza. Sicuro in uscita, vive un pomeriggio di relativa tranquillità.
BAGADUR: 6,5 Dimostra buona corsa e ottimo senso della posizione. Nel primo tempo si sovrappone con costanza a Peralta, ripresa più prudente.
MANCINI: 6 Qualche imbarazzo iniziale, da un suo svarione nasce la prima occasione per Umar. Si riprende con il passare dei minuti.
GIGLI: 6,5 Il più sicuro del pacchetto arretrato. Annichilisce Umar e si conferma uno dei difensori più affidabili della competizione.
MASCIANGELO: 6 Soffre nel primo tempo la velocità di Abdullahi. Sale di tono, come tutta la squadra, nella ripresa ha la meglio su Miocchi.
BANDINELLI: 6 Dinamico e propositivo, è molto abile a muoversi negli spazi. Impreciso nelle conclusioni. 36' st Chiesa: 6,5 Sua la zampata che chiude la contesa.
PETRICCIONE: 6 Lo Spezia riesce a limitare il suo raggio d'azione. Partita di sacrificio, con pochi lampi.
DIAKHATE: 7 La sorpresa della giornata. Prestazione di sostanza e qualità, suo l'assist per il 2-0 di Chiesa.
PERALTA: 6 Il funambolo viola parte forte, si mette in mostra con un paio di serpentine niente male poi perde smalto e incide poco. 28' st Berardi: 6 Buon impatto sulla gara.
GONDO: 5,5 Questo è il suo quarto “Viareggio”, da uno come lui ci si attende sempre molto. Si muove su tutto il fronte d'attacco ma è troppo confusionario. Spreca un paio di occasioni invitanti. 44' st Dabro: 6,5 Trova la rete del 3-0 al primo pallone toccato.
MINELLI: 6,5 Rimane ai margini nella prima mezzora poi si inventa con una grande deviazione in acrobazia la rete dell'1-0.

Stampa questo articolo Invia questo articolo a un amico



Cerca
Eventi & Servizi
Sondaggi
Argomenti notizie
Utenti Online
1 utenti online

Iscritti: 0
Semplici visitatori: 1

Altro...
Previsioni Meteo

Cliccando sulla cartina si aprirà una finestra: selezionate area e città per tutti i dettagli



Info generali | Copyright | Info Privacy | Disclaimer | Regolamento | Contatti

© 2000- Calciopiù - Progresso 3 S.r.l. | Sede legale: Via G. Caselli, 14 - 50131 Firenze
CF e Num. iscrizione al Registro delle Imprese di Firenze: 03186910489 - Capitale sociale: 10.500,00 €
Telefono: +39.055.575761 - Fax: +39.055.579884 - Indirizzo e-mail: info@calciopiu.net

Web Manager: Lorenzo Berti - Design by Lorenzo Berti & SevenDays Design