Login
Menu principale
Gold Partners









Seconda Cat. : Coppa Toscana - Le semifinali
Inviato da Claudio Costagli il 5/3/2014 17:40:15 (713 letture)
Seconda Cat.

Sono Tirrenia Academy e Mezzana le finaliste della Coppa Toscana di Seconda Categoria. I massesi hanno battuto in rimonta in casa nella ripresa il Poggio a Caiano...

che aveva chiuso in vantaggio per 1-0 i primi 45'. Come detto, nella ripresa i locali hanno segnato due volte chiudendo a proprio favore lo scontro. I gialloblù pratesi invece hanno avuto ragione di misura dei forti aretini del Sulpizia con il risultato finale di 1-0, grazie al gol al 5' di Lucchesini (il Mezzana ha anche colpito due legni).
La finale si giocherà alle Due Strade di Firenze mercoledì 26 marzo prossimo; la vincente accederà di diritto alla Prima Categoria 2014/15.

TIRRENIA ACADEMY: Sforzi 6, Manfredi 6.5, Coletti 6.5, Grassi 6.5, Mosti 6.5, Lazzini 7 (73’ Moruzzi ng), Lopez 7, Del Nero 7, Bruni 6 (80’ De Angeli ng), Guidi 6.5 (73’ Guadagnucci ng), El Bard 6.5. A disp.: Iacopini, Mussi, Bertoneri, Momjud. All.: Niccolini 6.5
POGGIO A CAIANO: Cerofolini 6.5, Sgarbanti 6, Nocco 6, Crocini 6 (57’ Caligiuri 6), Coli 6.5, Capuano 6.5, Rigoli 6 (52’ Scanavini 6), Villanti 6, Paolieri 6, Miedico 6 (82’ Carradori ng), Guidarelli 6. A disp.: Lulli, Barbafina, Breschi, Carli. All.: Vitiello 6
ARBITRO: Alla di Livorno 7
RETI: 18’ Guidarelli, 53’ Guidi, 80’ Del Nero
NOTE: Ammoniti Lazzini, Coletti, Iacopini.
Finisce in un pomeriggio di marzo il sogno del Poggio a Caiano, battuto di misura dal Tirrenia Academy. Si gioca sul sintetico di Avenza, sotto un bel sole. Dopo una prima fase di studio, al 18’ è la squadra di Vitiello a portarsi in vantaggio con Guidarelli che, sugli sviluppi di un corner, approfitta dell’imperfetta uscita di Sforzi per mettere dentro a porta vuota. Il Tirrenia ci mette un po’ a carburare, ma quando lo fa dimostra tutto il suo valore. Al 37’ azione sulla destra di Lopez che mette la palla in mezzo per Del Nero, il cui tiro termina sull’esterno della rete. Sul finire del tempo, al 43’, lo stesso Lopez si incunea in area, ma coglie il palo a Cerofolini battuto. Al 47’ El Bard costringe poi il portiere mediceo alla deviazione in angolo. La ripresa ricomincia com’era finito il primo tempo e al 53’ i locali trovano il meritato pari con Guidi che insacca su assist di Del Nero. Il Poggio tenta di allentare la pressione locale con Paolieri che al 68’ sfiora l’incrocio con un bel diagonale. Quando sembra che i locali stiano togliendo il piede dall’acceleratore arriva il gol partita: El Bard sfugge a sinistra a due avversari e mette in mezzo, dove arriva in corsa Del Nero che fa partire un missile destinato sotto l’incrocio. Niente da fare per Cerofolini: 2-1. Il Poggio accenna la reazione, ma si espone al contropiede locale, con Bruni che spara alto da buona posizione. Le residue speranze pratesi si esauriscono all’88’ sul destro di Carradori che attraversa tutto lo specchio della porta senza che nessun compagni effettui il tocco vincente. Il Poggio a Caiano esce comunque a testa alta, consapevole di aver onorato la competizione, anche se resta il rammarico per essersi presentato a questo appuntamento con la rosa ridotta all’osso tra infortuni e squalifiche: mister Vitiello ha impiegato ben 8 Juniores, che non hanno certo sfigurato.

Stampa questo articolo Invia questo articolo a un amico



Cerca
Eventi & Servizi
Sondaggi
Argomenti notizie
Utenti Online
1 utenti online

Iscritti: 0
Semplici visitatori: 1

Altro...
Previsioni Meteo

Cliccando sulla cartina si aprirà una finestra: selezionate area e città per tutti i dettagli



Info generali | Copyright | Info Privacy | Disclaimer | Regolamento | Contatti

© 2000- Calciopiù - Progresso 3 S.r.l. | Sede legale: Via G. Caselli, 14 - 50131 Firenze
CF e Num. iscrizione al Registro delle Imprese di Firenze: 03186910489 - Capitale sociale: 10.500,00 €
Telefono: +39.055.575761 - Fax: +39.055.579884 - Indirizzo e-mail: info@calciopiu.net

Web Manager: Lorenzo Berti - Design by Lorenzo Berti & SevenDays Design