Login
Menu principale
Banner SX









Indice del forum Calciopiu.net
   Provinciali
     Juniores Provinciali Prato 2017/18
Registrati per inviare messaggi

| I più vecchi prima Discussione precedente | Discussione successiva | In fondo
Autore Thread
Generale
Inviato il: 12/7/2018 11:54
Guru
Joined: 14/10/2014
Da:
Messaggi: 102
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
Gordon, Ottone, Knolles chi lo vince il campionato il prossimo anno?
Inviato il: 12/7/2018 11:54
GORDON
Inviato il: 17/5/2018 11:43
Guru
Joined: 29/4/2015
Da:
Messaggi: 476
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
Quest’anno il campionato juniores provinciale è stato un campionato bellissimo.

Non solo per quanto ha riguardato la lotta per la vittoria, ma anche per tutte le altre zone della classifica.

Già alla linea di partenza, avevo analizzato le forze delle squadre, considerando la categoria della prima squadra.

La Galcianese che partiva da favorita, vince il campionato, allungando nel girone di ritorno, con l'inserimento decisivo di giocatori della prima squadra di prima categoria.
Ottimo tutto il reparto difensivo e centrocampo 99 e 2000. Mi auguro che l'attaccante faccia un bel salto, e complimenti al Mr. che è stato molto bravo a valorizzarlo in questa categoria.

Il Viaccia, fa un ottimo girone di ritorno, anche loro con all'apporto determinante della prima squadra.
Personalmente non mi piace il gioco che propongono, anche se è molto efficace.
.....ci sono giocatori, che potrebbero sicuramente fare il salto in squadre di eccellenza e serie D.

Il Calenzano terzo, delude, considerando tutti i giocatori inseriti durante il campionato dalla prima squadra di promozione,
perde punti importanti in partite sulla carta facili, considerandole a mio avviso già vinte prima di giocarle. Peccato perchè ci sono ottimi giocatori,
i più giovani con l'esperianza saranno in futuro meno impulsivi.

Lo Jolo è una squadra molto interessante, e positiva fa salire molti ragazzi in prima squadra,
al contrario delle prime tre che invece li fanno scendere, ..scelta che a me personalmente non piace...
mi complimento con la società,
è cosi' che si crea il futuro per la prima squadra.
interessanti giocatori classe 99 e 2000 pronti per i primi passi in prima categoria.

Il Prato Sport va oltre ogni possibile aspettativa,
considerando che la prima squadra in terza categoria, fa un campionato con zero punti, un record...!!
Dopo lo Jolo, è la squadra che piu' mi ha colpito,
ha lottato per tutto il girone di andata con la Galcianese, e capibile la stanchezza del girone di ritorno senza l'inserimento di forze fresche.
tanti giocatori classe 2000 interessanti da seguire la prossima stagione.

Coiano, Vaianese, e Tavola deludono.
La Vaianese si riprende con l'inserimento dei ragazzi di prima squadra di promozione, ma poi cede e rallenta,
il Coiano, tutti l'aspettavano ma non è mai arrivato, nonostante i giocatori scesi dalla sec categoria, e lo stesso per il Tavola.

Buon campionato del Prato nord,
ed ottimo del Prato 2000, con un girone di ritorno oltre le righe.

Un grande applauso alle altre squadre che hanno lottato fino all'ultimo secondo,
Settimello, San Giusto, Grignano, Chiesanuova, La Querce, Comeana;
Grignano che all'ultima giornata batte la capolista Galcianese presentatasi a Grignano senza le giuste motivazioni.

Un grandissimo applauso a tutti,
ed in bocca al lupo ai ragazzi che faranno il salto nei dilettanti, ed agli altri che lotteranno nei prossimi campionati Juniores.



knolles
Inviato il: 16/4/2018 13:47
Guru
Joined: 23/12/2008
Da:
Messaggi: 252
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
Grazie Gordon per le tue congratulazioni.
A nome non solo mio ma della società Galcianese tutta e, in primis, dai ragazzi.

Il mio personale ringraziamento va a tutti gli splendidi, meravigliosi ragazzi della rosa Juniores della Galcianese. Forse è difficile crederlo, ma questo ringraziamento sarebbe arrivato comunque, con qualunque altro risultato, perché sono stati, prima che calciatori, degli esseri umani incredibilmente meravigliosi.
Li ho visti gioire, soffrire, rimanere delusi per una mancata convocazione, incazzati, commossi.
Li ho visti arrancare sotto la pioggia in allenamento; li ho visti tremare di freddo, li ho visti piangere di rabbia, li ho visti stringersi attorno ad un compagno, li ho visti, sempre e a prescindere, fare quadrato intorno al loro mister, ma sempre presenti, uniti, coesi, disponibili e con grande entusiasmo.

Un sentito grazie va a Mister Maurizio Santacroce, romanesco verace, col quale ho avuto mille scontri caratteriali, ma che, alla fine, parlavano la stessa lingua. Quel suo carattere burbero e caciarone, i suoi urlacci forsennati dalla panchina, sono probabilmente stati un “valore aggiunto” per questo gruppo. I ragazzi lo hanno amato e seguito, e la commozione con la quale mi ha abbracciato sabato, mi ha confermato quanto lui ama loro.
Al fianco di Maurizio ho vissuto una promozione e una retrocessione, e mai l’ho visto motivatore come quest’anno!

Un grazie e un abbraccio all’allenatore in seconda Francesco Bessi: ex compagno di squadra di alcuni di questi ragazzi, il loro ex capitano. Ha avuto la grande capacità di essere “uno di loro” ma, allo stesso tempo, conservare l’autorità che un allenatore deve avere.

Un grazie particolare ai ragazzi che quest’anno hanno chiuso il ciclo delle giovanili, chi in pianta stabile con la rosa Juniores come quota, chi è “sceso”, sempre come quota, dalla prima squadra mettendosi a disposizione con umiltà e impegno. Vi aspettiamo tutti in prima squadra!

Un ultimo ringraziamento sento di doverlo all’allenatore del Viaccia: grande esempio di Fair Play e sportività, al termine della partita di sabato è voluto venire personalmente nello spogliatoio a complimentarsi con i nostri ragazzi. Grande Mister!
GORDON
Inviato il: 16/4/2018 10:47
Guru
Joined: 29/4/2015
Da:
Messaggi: 476
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
Mi congratulo con la Galcianese,
vittoriosa con tre giornate di anticipo.
Ottima partenza, ed inserito il turbo nel girone di ritorno.

E' stato un campionato con ottime squadre,
e mi complimento con tutti i ragazzi !!

Ma adesso concentriamoci sul secondo posto,
per un probabile ripescaggio ai regionali.
Lotta a due, tra il favoristissimo Viaccia ed il Calenzano.

knolles
Inviato il: 20/3/2018 13:13
Guru
Joined: 23/12/2008
Da:
Messaggi: 252
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18

E’ vero!!! Hai tracciato una descrizione davvero perfetta!
E, davvero, onore alla passione di tutti questi ragazzi che ci allietano gli ormai sempre più piovosi sabati.
Partita vera, sabato a Vaiano. Ai punti si potrebbe dire “un tempo per uno”. Tempo ingrato, campo pessimo....emozioni e risultato sempre aperto. La decide il “solito” Magnolfi, dopo essersi fatto parare un calcio di rigore.... ma, nel pantano, è stato calcio vero....direi uno scontro “cavalleresco”...con giocatori solitamente molto tecnici che “pattinavano” alla ricerca di un qualche assetto....😂😂
GORDON
Inviato il: 20/3/2018 11:10
Guru
Joined: 29/4/2015
Da:
Messaggi: 476
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
Distacchi invariati nelle posizioni di testa,

ma questa settimana, non c'è un vero migliore,
tutti i ragazzi scesi in campo sono stati dei veri gladiatori.

Mai visti campi di calcio peggiori per disputare una partita.
Il mix di zone fangose, ed" erbose" fanno assumere alla palla traiettorie simili al pallone da rugby. Altro che Italia Scozia.....

Il giocatore più tecnico diventa improvvisamente un brocco come tanti, sbagliando passaggi e stop all'apparenza facilissimi.

A volte, in questi campi, tra una scivolata di tre metri ed una semi rissa nata dagli inevitabili contatti, si riesce a vedere un retropassaggio rasoterra diventare un insidiosissimo tiro-cross o un assist perfetto stile Inesta per l'avversario.

Il campo è una trappola mortale, le sabbie mobili si possono nascondere ovunque.
Appena tocchi terra, maglietta, pantaloncini e calzini si impregnano di fango e pesano più di 30 chili.

Parliamoci chiaramente: è inutile che ti metti le cavigliere di titanio per sventare il pericolo di distorsione. Non ti salveranno.
Niente e nessuno ti salverà.

Per non lasciare nulla al caso anche le tribune sono diventate trappole scivolosissime spaccaossa, ed il terreno una palude mortale,
da sabato non sono ancora tornati a casa sette babbi......

Bravi, complimenti,
siete dei gladiatori,
avete una passione immensa per il calcio,
e tutti voi siete i veri vincitori di questo campionato.
GORDON
Inviato il: 14/3/2018 17:42
Guru
Joined: 29/4/2015
Da:
Messaggi: 476
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
Sicuramente fare il campionato da prima, è fisicamente più logorante; tutte le squadre danno il meglio di loro contro di voi,
e di conseguenza, maggiore competizione, maggiori contrasti, e più impegno nervoso.
knolles
Inviato il: 14/3/2018 13:35
Guru
Joined: 23/12/2008
Da:
Messaggi: 252
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
Ciao Gordon, sono perfettamente d’accordo con te! Purtroppo chi organizza “passa” il messaggio ai dg di giocare se proprio non è impossibile. Io sono dell’idea che, in certe condizioni di rischio, è meglio rimandare, anche se mi rendo conto che, per società e federazione, una o più partite infrasettimanali sono problematiche da gestire.
A onor del vero, sabato scorso, il campo del Settimello non era in pessime condizioni.... l’infortunio del ragazzo (strappo) è da imputare ad uno sfortunato evento: il ragazzo era stato fuori a lungo per uno stiramento, ma era perfettamente recuperato, infatti il muscolo interessato non è il solito.... però.... un dubbio rimane sempre.
È un periodo così.... malanni stagionali, infortuni vari, gite..... ricordi tempo fa? Si parlava di rose eccessivamente “lunghe”....😄
GORDON
Inviato il: 14/3/2018 10:37
Guru
Joined: 29/4/2015
Da:
Messaggi: 476
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
Le cattive condizioni dei campi, talvolta pessime,
sono la causa principale degli infortuni,
anche sabato molte squadre hanno giocato nonostante la quasi impraticabilità dei terreni di gioco conpromessi al 100% o in parti fondamentali come il centrocampo.

Queste situazioni vengono sempre sottovalutate dagli arbitri e dai dirigenti delle società, e normalmente viene stabilito di non giocare solamente quando il campo è un lago abitato da carpe e cavedani.

Mi dispiace per il ragazzo, speriamo che la diagnosi sia migliore di quanto si prospetta.
Auguro a lui, ed agli altri due ragazzi di altre squadre di rientrare al più presto.

E voi dirigenti, fate il massimo per non far rischiare niente ai vostri giocatori.
Se non ci sono le condizioni, meglio annullare una partita che rischiare un possibile infortunio.

knolles
Inviato il: 13/3/2018 21:57
Guru
Joined: 23/12/2008
Da:
Messaggi: 252
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
Si, il buon Magnolfi ha avuto una giornata un po’ spenta...abbiamo capito il perché il giorno dopo: a letto con febbre. Al di là dei risultati positivi, dispiace per la rosa decimata dagli infortuni.... sabato l’ennesimo e, sembra, anche piuttosto serio che, se confermata la prima diagnosi, ci priverà di un valido centrocampista per il resto della stagione.
Ora speriamo in qualche rientro importante.... il campionato non è archiviato fino a quando non ci sarà la certezza matematica e di partire insidiose c’è ne sono ancora, compreso lo scontro diretto con il Viaccia.
(1) 2 3 4 ... 14 »
| I più vecchi prima Discussione precedente | Discussione successiva | Top

Registrati per inviare messaggi
 




Info generali | Copyright | Info Privacy | Disclaimer | Regolamento | Contatti

© 2000- Calciopiù - Progresso 3 S.r.l. | Sede legale: Via G. Caselli, 14 - 50131 Firenze
CF e Num. iscrizione al Registro delle Imprese di Firenze: 03186910489 - Capitale sociale: 10.500,00 €
Telefono: +39.055.575761 - Fax: +39.055.579884 - Indirizzo e-mail: info@calciopiu.net

Web Manager: Lorenzo Berti - Design by Lorenzo Berti & SevenDays Design