Login
Menu principale
Gold Partners









Indice del forum Calciopiu.net
   Regionali
     Juniores Regionali 2018/19 Girone B
Registrati per inviare messaggi

| I più nuovi prima Discussione precedente | Discussione successiva | In fondo
Autore Thread
tarocchi
Inviato il: 29/10/2018 14:44
Guru
Joined: 17/6/2006
Da: Prato
Messaggi: 437
Re: Juniores Regionali 2018/19 Girone B -
Ci vuole il Var o la Var anche in questi campionati .............. chiediamola a gran voce !!!!!!!!!
Etrusco, che fai, ipotizzi qualcosa di strano su un rigore contro nella gara contro la Galcianese !!!!! Occhio perchè dopo questa affermazione se ..... incontri per strada bwpo1966 ....... ti prende a calci nel di dietro !!!!!!
Non rivanghiamo quello che è stato. Pensiamo a quello che è, un campionato corto in tutto e per tutto, strano o ridicolo, a seconda dei punti di vista, 14 squadre racchiuse nel giro di 6 punti, la capolista che prende 6 gol dal Lanciotto che 4 giornate fa era in piena crisi con 0 punti in 3 partite. La "nostra" Zenith Audax che esce con le ossa rotte da Mezzana e piomba in zona retrocessione di nuovo. Ma un campionato così cambia i valori in campo dal giorno alla notte, basta vincere due partite e ti ritrovi in vetta, se ne perdi due sei nella zona rossa. A quanti punti viene calcolata quest'anno la zona salvezza ????? Gordon, dimmi te se devo sperare ancora nei 34-35 oppure se ce ne vogliono 40-45 per salvarsi !!!!!!!!! Il panettone è ancora lontano, per ora le panchine tengono, ancora deve arrivare il "grande freddo" !!!! E poi la situazione ad oggi è tutta da decifrare, non c'è niente di definitivo. Mentre fra delusioni e sorprese si va verso l'8a giornata.
Inviato il: 29/10/2018 14:44
GORDON
Inviato il: 29/10/2018 16:44
Vecchia Guardia
Joined: 29/4/2015
Da:
Messaggi: 501
Re: Juniores Regionali 2018/19 Girone B -
Ciao Tarocchi,
tra poco sarà ufficiale visto il livello di gioco da provinciali,
che questa stagione nel girone B, non ci sarà nessuna retrocessione.

E' stata una giornata assurda,
con episodi da calcio da tornei estivi.
Il Migliarino in vantaggio di due a zero in casa della Galcianese alla fine del primo tempo, si fa raggiungere finendo addirittura in otto, con una gestione della gara veramente pessima.
Male anche la Galcianese che non riesce a sfruttare una occasione unica per i tre punti.

Il Candeglia ex capolista perde addirittura un set tennistico, 6-1, sul "campo" del Lanciotto
Avevo dato avvertimenti su come impostare la partita su questo terreno, ed i padroni di casa riescono con esperienza a sfruttare ogni singola zolla del campo. Complimenti ai ragazzi del Lanciotto che hanno saputo reagire alle prime giornate apocalittiche.

La Zenith perde una partita già vinta, e non me ne vogliano i tifosi del Mezzana se scrivo così.
Sprecano tutto e di più, e come si sa il calcio non perdona mai quando si smette di correre e di usare la testa. Errore per me imperdonabile
far uscire alcuni giocatori, forse per risparmiarli per la partita domenicale della prima squadra.
Il Mezzana ringraziando , ha tirato fuori grinta e carattere incredibile e meritatamente ha vinto.Bravissimi!
La Zenith è ai minimi storici. Mai vista negli anni una Juniores così.
Rimboccatevi le maniche, c'e' da lavorare sodo, ma come scrivi Tarocchi, le squadre sono ancora tutte li.


tarocchi
Inviato il: 30/10/2018 12:05
Guru
Joined: 17/6/2006
Da: Prato
Messaggi: 437
Re: Juniores Regionali 2018/19 Girone B -
In tanto grigiore, caro Gordon, voglio anche dire che nel primo tempo di Mezzana, se avessimo finito la frazione di gioco in vantaggio per 3-0 o 4-0 non avremmo rubato niente, ma il calcio è così ...... dura 90 minuti, i 45 minuti lasciamoli agli Esordienti !!!!!!!
La classifica è corta ma anche la testa in certi frangenti, se non l'allunghiamo come possiamo fare arriviamo a rischiare come stiamo facendo ora. Diciamo che ad oggi il potenziale nostro è sfruttato al 30%, perchè stiamo rasentando il peggio che possiamo dare. Si dice che quando si tocca il fondo non si può che risalire, io aspetto, non ho furia, i capelli bianchi li ho già messi 30 anni fa quindi non aspetto nemmeno quello, come si dice.
Poi questo campionato è buono per tirarti in basso con due sconfitte ma con due vittorie ti catapulta nelle zone alte della classifica. Quest'anno non esiste un Aglianese ammazza-campionato, tutti possono vincerlo a vedere queste prime partite.
Ogni sabato ci sono risultati non dico clamorosi ma quasi. Nessuna squadra imbattuta dopo 7 giornate, insomma è un campionato combattuto sia in alto che in basso, per te Gordon è un Provinciale bis questo, non essere pessimista, non mi sembra che nel Provinciale vero ci siano dei fenomeni e un gran bel gioco, quindi vediamo se decolla nelle prossime giornate.
GORDON
Inviato il: 30/10/2018 18:16
Vecchia Guardia
Joined: 29/4/2015
Da:
Messaggi: 501
Re: Juniores Regionali 2018/19 Girone B -
Ciao Tarocchi,
concordo,
certamente i responsabili che hanno il compito di valorizzare al massimo il potenziale dei singoli e della squadra, devono fare un cambiamento di rotta, e trovare nuove strategie e sono pienamente sicuro, che ci sarà un miglioramento
per la qualità della dirigenza e del Mr.
Un problema purtroppo comune in molte squadre
di questo girone, è che i ragazzi sembrano non divertirsi in campo.
E' inconcepibile finire le partite in otto giocatori,
si nota troppa pressione da risultato, e giocatori che hanno grandi doti, li vedi giocare ad un livello mediocre.
Anche alla Zenith dovreste tornare a divertirvi un pò di più, far giocare i ragazzi del 99 e 2000, senza calcoli per la domenica,
infatti sono proprio loro che aiutano a crescere i ragazzi del 2001; veri protagonisti il prossimo anno.

GORDON
Inviato il: 6/11/2018 16:33
Vecchia Guardia
Joined: 29/4/2015
Da:
Messaggi: 501
Re: Juniores Regionali 2018/19 Girone B -
Sei squadre in un punto,
la più in forma sembra essere il Lanciotto,
che gioca a tennis nelle ultime due partite, rifilando set al Candeglia ed all'Atletico Lucca.
Il Poggio vince sfruttando tutte le lacune di un buon Maliseti, che però spesso inspiegabilmente stacca la spina e prende dei contropiedi da film di fantascienza.
Anche in attacco si vede poca lucidità, e chiaramente quando non si sfruttano 4-5 occasionissime da gol, diventa poi una mission impossible vincere, ....anche se il gol regolarissimo non dato al Maliseti fa rabbrividire tutti i tifosi di casa. La palla entra rimbalza sul palo interno ed esce, l'arbitro versione Stevie Wonder fa lo Stevie Wonder perfetto, ed i giocatori, Mr, e dirigenti ospiti
non dichiarano la rete regolarissima, peccato sarebbe stato un gesto di fair play fantastico! Secondo me questo episodio, appanna la bellissima partita del Poggio.

Rimango meravigliato dalla differenza reti delle squadre, si va da un +5 ad un - 4, tutti li in un fazzoletto, si segna e si subisce poco.
Il Poggio primo in classifica ha una differenza reti zero, 13 fatti e 13 subite, generalmente con questa differenza si sta dal 6 all 9 posto,
ed addirittura il Lanciotto sarebbe li' senza i due 6 a...

Etrusco ma dove sei? Ti hanno messo in silenzio stampa?
L'acqua sta bollendo, la panchina dopo il pareggio di sabato è calda?....e senza il gol del pareggio nel finale di Mr.P., gli animi sarebbero stati tristissimi.
Il potenziale della squadra non viene utilizzato, addirittura il Fattore F., è come ipnotizzato e non riesce più ad essere determinante come lo è sempre stato.Come mai? Mi piacerebbe avere una risposta anche dal Mr.






tarocchi
Inviato il: 7/11/2018 17:32
Guru
Joined: 17/6/2006
Da: Prato
Messaggi: 437
Re: Juniores Regionali 2018/19 Girone B -
Gordon, ti rispondo io. Do una risposta fantastica, siamo ancora imballati, non siamo ancora a pieni giri perchè duriamo solo un tempo. Per quarantacinque minuti giriamo che è una bellezza poi l'interruttore si spenge e ....... siamo lì. Dipendiamo troppo dal fattore F. , da mister P., io dico meno male che ce li abbiamo sia l'uno che l'altro !!!!!! Dacci tempo, voglio essere ottimista oltre misura, è archiviata l'8a giornata, voglio vedere come finiamo il girone di andata e poi faccio un punto della situazione. Sto parlando da incosciente ma tanto con soli 9 punti in 8 partite cosa dobbiamo dire ????? Dacci tempo e poi vedrai che Etrusco riprende fiato, abbiamo solo bisogno di riflettere.

Effettivamente è un campionato strano, definiscilo scadente quanto vuoi visto che troppe squadre sono dentro ad un'ammucchiata da girone infernale di Dante. Non ricordo negli ultimi anni un inizio di campionato con così tante squadre racchiuse in pochi punti, tutte hanno già perso l'imbattibilità, due di queste non hanno mai visto il segno X (Lanciotto e Candeglia), una di queste non ha mai visto il segno 1 (Pescia).
Una capolista come il Poggio che ha subito più reti delle ultime tre in classifica (!!!!!!!!!) e che ha l'attacco meno prolifico delle prime 6 in classifica. Però è in testa con la differenza reti uguale a zero. E' un campionato tutto da decifrare, ancora i valori in campo non sono ben definiti, a sentire gli umori dai vari campi il ...... panettone sembra lontano per tanti, ma ci arriveranno tutti senza alcun problema. Che dire, un sabato ci si sbilancia in un modo per poi smentirsi il sabato dopo. E chi se la sente più di dire la sua ??????
GORDON
Inviato il: 8/11/2018 12:18
Vecchia Guardia
Joined: 29/4/2015
Da:
Messaggi: 501
Re: Juniores Regionali 2018/19 Girone B -
Ciao Tarocchi,
mi spiace che Etrusco non sia in grado di rispondere,
lo trovo molto strano non è da lui.
Mi viene da pensare che non sia più con voi.

Dopo questo fine settimana... "forse".. saranno assegnati i primi due panettoni,
spero di no, sono fermamente contrario al cambio di allenatore durante la stagione.
Vedremo.....
tarocchi
Inviato il: 8/11/2018 16:37
Guru
Joined: 17/6/2006
Da: Prato
Messaggi: 437
Re: Juniores Regionali 2018/19 Girone B -
No, no, caro Gordon, Etrusco è ancora con noi te lo confermo, anche perchè il figlio gioca regolarmente quindi ...... qui non sei informato bene. Strano, dovresti sapere tutto quello che succede in Prato e dintorni, stai forse invecchiando ??????
Per i panettoni, aspettiamo Natale. Ancora manca un mese e mezzo !!!!!!
GORDON
Inviato il: 8/11/2018 18:22
Vecchia Guardia
Joined: 29/4/2015
Da:
Messaggi: 501
Re: Juniores Regionali 2018/19 Girone B -
La notizia di oggi è il reclamo fatto dal Maliseti
per la partita di sabato col Poggio.
Aspettiamo la decisione del tribunale federale.

Peccato per il Lammari, che continua con un contegno poco sportivo, dopo le espusioni di due giornate fa, prende una multa per"contegno offensivo verso l'arbitro e contegno minaccioso verso i calciatori avversari". Ma il presidente e direttore sportivo cosa ne pensano? Normalmente in quasi tutti i campi si sentono urla contro l'albitro, ed è purtroppo un malcostume che nessuno riuscirà a fermare, ma quando si minacciano i giocatori di un campionato giovanile, allora no! Ci si deve fermare, qualcosa non va, le cose stanno sfuggendo dal controllo, e si deve rimettere tutto in ordine. Tali persone dovrebbero essere tassativamente allontanate dai campi, anche perchè sono un costo per le società, come questa multa di 170 euro.
Anche il Don Bosco prende una multa di 80 euro per contegno offensivo verso il direttore di gara.

Fa notizia anche l'espulsione dell'allenatore della Galcianese fino al 20 dicembre, certi atteggiamenti tante volte contribiuscono ad innervosire i giocatori in campo ed il pubblico ed andrebbero censurati. L'allenatore del Candeglia non è stato da meno, ma l'arbitro non ha sentito ed è rimasto in campo. Con questo comportamento si rischia di mettere in crisi l'intera stagione della squadra ed infatti il finale del secondo tempo della Galcianese è stato drammatico perdendo anche due giocatori per la prossima partita. Peccato, fino ad oggi il campionato della Galcianese era di un buon livello,
rimboccatevi le maniche e lavorate duro per colmare i cali mentali altrimenti rischiate di rivivere la storia della retrocessione di due anni fa.

hierro
Inviato il: 12/11/2018 17:23
Guru
Joined: 26/11/2007
Da:
Messaggi: 103
Re: Juniores Regionali 2018/19 Girone B -
Citazione:

GORDON ha scritto:


Fa notizia anche l'espulsione dell'allenatore della Galcianese fino al 20 dicembre, certi atteggiamenti tante volte contribiuscono ad innervosire i giocatori in campo ed il pubblico ed andrebbero censurati. L'allenatore del Candeglia non è stato da meno, ma l'arbitro non ha sentito ed è rimasto in campo.



Caro Gordon, perdonami ma mi sento chiamato in causa ed ho deciso di intervenire a riguardo.
Di imprecazioni in panchina, chi c'è stato qualche volta nella vita può testimoniarlo, ce ne sono ogni domenica. Il mio collega Santacroce si trovava accanto a me quando è stato richiamato dall'arbitro e smentisco il fatto che abbia rivolto epiteti blasfemi a chicchessia. Tuttavia non mi sembra corretto puntare il dito, né nel suo caso né tantomeno nel mio (che secondo me indelicatamente hai tenuto a specificare) attribuendo a questo comportamento l'eventuale nervosismo in campo. Direi piuttosto che ci dovrebbe essere più calma e freddezza sugli spalti, dove mi pare se ne trovi poca purtroppo e da tutte le parti. Lasciamo al campo ciò che succede in campo e cerchiamo di non enfatizzare troppo da fuori.
Ovviamente il mio è un punto di vista.
Detto questo continuo a leggervi volentieri.
« 1 2 3 4 (5) 6 7 »
| I più nuovi prima Discussione precedente | Discussione successiva | Top

Registrati per inviare messaggi
 




Info generali | Copyright | Info Privacy | Disclaimer | Regolamento | Contatti

© 2000- Calciopiù - Progresso 3 S.r.l. | Sede legale: Via G. Caselli, 14 - 50131 Firenze
CF e Num. iscrizione al Registro delle Imprese di Firenze: 03186910489 - Capitale sociale: 10.500,00 €
Telefono: +39.055.575761 - Fax: +39.055.579884 - Indirizzo e-mail: info@calciopiu.net

Web Manager: Lorenzo Berti - Design by Lorenzo Berti & SevenDays Design