Login
Menu principale
Banner SX









Indice del forum Calciopiu.net
   Regionali
     JUNIORES REGIONALI gir B 2017/18
Registrati per inviare messaggi

| I più nuovi prima Discussione precedente | Discussione successiva | In fondo
Autore Thread
GORDON
Inviato il: 6/12/2017 10:55
Guru
Joined: 29/4/2015
Da:
Messaggi: 389
Re: JUNIORES REGIONALI gir B 2017/18
Wlosport, concordo pienamente.

I campionati Juniores regionali e Berretti, sono assolutamente dimenticati dalle società e non considerati soprattutto perchè non fanno guadagnare.
Nessuna società spende per il cartellino di un giocatore e figuriamoci quando poi parliamo di pagare i premi preparazione, l'unica strada è utilizzare i giocatori fatti in casa, a chilometri zero. La moda delle zucchine e degli ortaggi è ormai il cavallo di battaglia delle società del nostro calcio,
anche se i risultati sono poi fallimentari.

Non parliamo poi delle "quote".
I ragazzi vengono utilizzati unicamente per le annate di comodo delle società e poi dimenticati, inserendo nuove gambe fresche per il proprio interesse.
Quasi tutti i ragazzi "quote" li ritroviamo poi in terza o seconda categoria a giocare con gli amici. E' il sistema che non va.
La solita situazione di noi "furbetti italiani",
che pensiamo solo a prendere l'uovo "in cu.. alla gallina" e mai a sviluppare un progetto che duri negli anni valorizzando e facendo crescere i ragazzi

Il miglior calcio Juniores si gioca nei campionati provinciali, li si vedono tanti giocatori "snobbati e dimenticati" dai falsi Guru del calcio nostrano,
con agonismo e potenzialità allucinanti.
Andate e girate per i campi, guardate, osservate, altro che Juniores Nazionali e Regionali.
Questi sono i veri protagonisti del calcio, che giocano per divertirsi con risultati eccellenti.

La rappresentativa regionale Juniores dovrebbe essere allargata ai ragazzi dei provinciali, invece, il Ct, parte dai ragazzi che giocano in eccellenza, le quote, che giocano solo scampoli di partite.

Mi piacerebbe tanto vedere una selezione di ragazzi Juniores Provinciali contro la selezione del Mr .Uberto Gatti.
Ma queste cose non si fanno, vanno oltre al classico lavoro di selezionatore della rappresentativa regionale.

Vanno oltre i soliti schemi di lavoro, direi da pubblico impiego.

E poi ci disperiamo col fallimento di Ventura.
Vedete, dal basso il metodo di lavoro è lo stesso,
ok, vinciamo il campionato delle regioni, siamo i migliori Juniores in Italia, ok..., ma non vediamo oltre il nostro naso.

E gli altri cosa fanno all'estero?
Cosa fanno gli svedesi? i tedeschi?

Loro la vedono lunga, hanno sviluppato già da anni linee guida, in Spagna, in Germania, Belgio, Olanda, hanno creato ed allargato i centri federali, alcune nazioni hanno la seconda squadra che gioca nei campionati minori, cosa che consente la crescita dei ragazzi e che noi non abbiamo.

Da noi un ragazzo che gioca nella Primavera e Berretti difficilmente fa il salto in prima squadra, mentre all’estero fa il campionato minore, poi quello intermedio e poi la serie C, si fa le ossa, poi la B e infine la prima squadra,
ci sono più passaggi, e soprattutto mente aperta e meno raccomandazioni, e non parliamo poi dei procuratori.

Nei nostri campionati, fin dai piccolini c’è l’ansia del risultato, perché le società pensano che più vinci, più arrivano gli allenatori bravi, più abbellisci la struttura, quindi più ragazzini che pagano le quote. E’ una politica che non dà risultati, vincere fa bene, ma bisogna abituarsi a vincere avendo alle spalle un percorso di un certo tipo, e spesso vinci senza meritarlo.

I nostri dirigenti, i "Guru", vogliono solo il risultato positivo, nessuno si preoccupa di sapere come hanno giocato i ragazzi, uno per uno.

Scrivete i nomi dei dirigenti che lo fanno?
Chi lo fa nel Juniores Regionale B ?

Per il mio modo di vedere se un allenatore vince e la squadra gioca male non va bene, come, APRITE BENE LE ORECCHIE, pure se vince e non fa giocare tutti i ragazzi.

Come si fa a dire a un ragazzo e ai suoi genitori che non lo confermiamo nella rosa, se ha fatto una, o due partite in un anno e il resto sono stati tutti allenamenti?
E come se a scuola l’insegnante spiegasse, senza fare mai interrogazioni e compiti.
Carissimi allenatori vi dovreste vergognare se vi comportate cosi.
Datemi retta, fate festa, non fa per voi.
Anzi i ragazzi dovrebbero trovare il coraggio di scrivere nei vari forum il lavoro svolto dai propri Mr..

Ci sono vittorie, pareggi e sconfitte, ma non è con una vittoria, con un pareggio o con una sconfitta che si dovrebbe essere valutati come allenatori o come giocatori, occorre fare un lavoro costante e molto educativo, perchè il ragazzo che oggi non gioca, è sicuramente quello che giocherà domani.







Inviato il: 6/12/2017 10:55
triplete99
Inviato il: 6/12/2017 11:07
Guru
Joined: 17/9/2014
Da:
Messaggi: 149
Re: JUNIORES REGIONALI gir B 2017/18
Concordo perfettamente con te, Gordon.
Mio figlio dopo aver fatto tutta la trafila dei campionati regionali Elite ha scelto la juniores provinciale di casa (motivi di studio, amicizie e ragazzine...).
A nessuno interessa il gioco solo il risultato, anche in terza categoria prima di far giocare uno juniores si preferisce un anziano che no si allena mai..(qui non ci sono quote).
E concordo con te che le prime 3/4 dei campionati juniores provinciali potrebbero tranquillamente ben figurare nei regionali.

saluti
Wlosport
Inviato il: 6/12/2017 13:42
Vecchia Guardia
Joined: 17/9/2013
Da:
Messaggi: 1484
Re: JUNIORES REGIONALI gir B 2017/18
Scelta fatta lo scorso anno ..... Juniores elite ritenendo (a ragione) che gli jr nazionali e le berretti (pur se richiesto) fossero meno appetitose ....i primi perché è un campionato "finto" ed il secondo perché non avevo (mannemmenpersogno) sei-settemila euro da dare ad un DS ( )....risultato IMMENSA delusione tecnica e anche amministrativa......
Campionato di livello men che pessimo ..nessuna tutela societaria dell'investimento fatto (cartellino pagato... da loro... profumatamente) ..
Quest'anno volontà del ragazzo di non rimanere lì.. di provare una prima squadra....Viene concesso in prestito con diritto di riscatto, parte per la PROMOZIONE ... preparazione, amichevoli ...coppa...prima di campionato .... con la concreta speranza di giocarsela, magari con i subentri, con la soddisfazione di "stare" coi grandi...... di vedere (perché no) qualche soldino piccolo piccolo, ma non importa! è la soddisfazione...... ma è un "interno" e non giocherà MAI ...... neanche per scherzo! la spina dorsale della squadra non si tocca.....
Trovatemi voi centrali, centrocampisti interni e/o punta centrale "quota" che giochino in categoria.
E allora pur di giocare vai con gli Jr ..... ti impegni perché hai rispetto e cultura del lavoro, ti alleni sempre e con impegno..... ma sei avulso dalla prima squadra (perché non ci giochi "neanche per scherzo" ..... qualche frustrato dai (pessimi) risultati ti pista pure perché sei sacrificabile) e dagli Jr pur giocando (perché non ti ci alleni).
Visto dalla tribuna non è nemmeno parente dell'orco dei campionati elite, di quello che "in mezzo" stoppava gli avversari e faceva ripartire la squadra...... mai bello, questo no, ma "vitale" per qualsiasi squadra...... come "tutti" quelli appassionati di questo sport sanno bene....
Andiamo avanti..... la passione e la voglia ci sono ancora ..... magari se si divertisse il babbino sarebbe anche più contento (ma si sa noi babbi tifosi siamo incontentabili)


----------------
Lo Spirito Olimpico cerca di creare uno stile di vita basato sulla gioia dello sforzo, sul valore educativo del buon esempio e il rispetto universale dei principi etici fondamentali. Cit. Pierre De Coubertin

mandeville
Inviato il: 6/12/2017 14:45
Matricola
Joined: 19/10/2017
Da:
Messaggi: 3
Re: JUNIORES REGIONALI gir B 2017/18
Questa pagina 33 la dovrebbero leggere tutti. Quante cose vere ci sono: tutte. Mi fa un po' tristezza questa nostra situazione.
Wlosport
Inviato il: 6/12/2017 21:01
Vecchia Guardia
Joined: 17/9/2013
Da:
Messaggi: 1484
Re: JUNIORES REGIONALI gir B 2017/18
Hahajah la pagina 33..... regolamenti da cambiare.... evitare che le.squadre pro abbiano ragazzi piu piccoli dei giovanissimi ..... eliminare gli jr nazionali e le berretti .... consentire alle squadre pro di a e.b di avere le.squadre b .... tanto per cominciare.... parificare giovanissimi allievi e primavera ai patentini pro per allenatori .... frequenza obbligatoria.di corsi certificati federali anche per.gli allenatori dei pulcini ..... cominciamo.da.qui.....


----------------
Lo Spirito Olimpico cerca di creare uno stile di vita basato sulla gioia dello sforzo, sul valore educativo del buon esempio e il rispetto universale dei principi etici fondamentali. Cit. Pierre De Coubertin

roxxx
Inviato il: 6/12/2017 21:06
Juniores
Joined: 18/12/2012
Da:
Messaggi: 60
Re: JUNIORES REGIONALI gir B 2017/18
Buonasera a tutti.... Pagina 33, letta e approvata... Rispondo a Wlosport, perchè salvo le prime righe e la richiesta esosa, mi ritrovo esattamente nel tuo pensiero... Comunque ( almeno per ora ) dove è mio figlio quest'anno, mi sembra una ottima società....
Wlosport
Inviato il: 7/12/2017 12:05
Vecchia Guardia
Joined: 17/9/2013
Da:
Messaggi: 1484
Re: JUNIORES REGIONALI gir B 2017/18
Citazione:

roxxx ha scritto:
Buonasera a tutti.... Pagina 33, letta e approvata... Rispondo a Wlosport, perchè salvo le prime righe e la richiesta esosa, mi ritrovo esattamente nel tuo pensiero... Comunque ( almeno per ora ) dove è mio figlio quest'anno, mi sembra una ottima società....


Vai tranqui che le richieste (economiche) erano quelle.....
Poi basta guardare le squadre Berretti che hanno le foresterie (non ufficiali) piene di ragazzi
Che poi gli Jr nazionali sia un campionato "finto" basta dire che le squadre sono "vincolate" al risultato della prima squadra (possono vincere il campionato ma se la 1^ squadra retrocede......)

Comunque, la mia non era una polemica finalizzata a rappresentare un malumore soggettivo.... anzi. Era un insieme esemplificativo di considerazioni per dire che le cose nel calcio giovanile non funzionano granchè e che le società che fanno settore giovanile "puro" non sono adeguatamente considerate e remunerate nella loro attività ludico-sociale a causa della concorrenza 1) con le PRO che prendono i ragazzini in fasce 2) con autoreferenziati ( o meno) procuratori professionisti che assemblano i settori giovanili in nome e per conto delle squadre ..... a pagamento.....


----------------
Lo Spirito Olimpico cerca di creare uno stile di vita basato sulla gioia dello sforzo, sul valore educativo del buon esempio e il rispetto universale dei principi etici fondamentali. Cit. Pierre De Coubertin

GORDON
Inviato il: 7/12/2017 18:26
Guru
Joined: 29/4/2015
Da:
Messaggi: 389
Re: JUNIORES REGIONALI gir B 2017/18
Una notizia allucinante, riguardante società Juniores Regionale B.

Questo il copia incolla del bollettino di ieri di Prato,
in riferimento alla partita Allievi provinciali
Pietà-Mezzana

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI
In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.
A CARICO DI SOCIETA'
AMMENDA
Euro 50,00 PIETA 2004
Per aver, il proprio addetto alla manutenzione, cercato di colpire al volto alcuni giocatori avversari, dopo il termine della gara.

A CARICO DI ALLENATORI

Allenatore del Mezzana

SQUALIFICA FINO AL 5/ 4/2018
Al termine della gara inveiva contro un giocatore avversario, ingiuriandolo gravemente.
Da questo episodio nasceva una rissa tra i giocatori, in cui veniva coinvolto anche il Mister , il quale tentava di colpire alcuni avversari,
ma non vi riusciva solo grazie all'intervento di alcuni dirigenti di entrambe le società.
Al termine della suddetta rissa, il Mister, si rendeva ancora protagonista di scontri verbali con i dirigenti della società avversaria. Di
poi, reiterava tale comportamento anche di fronte alle Forze Dell'Ordine intervenute.
La sanzione tiene conto del ruolo del Misteri, della categoria e della sospensione per le festività natalizie.
A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

Giocatore Pietà

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO
SQUALIFICA PER SEI GARA/E

Giocatore Mezzana

Al termine della gara, colpiva con una testata e poi con un pugno un giocatore avversario, procurandogli la lacerazione delle labbra e
la frattura parziale dei due incisivi superiori, per la quali lesioni si rendeva necessario il ricovero in ospedale.
Eventuali danni sono da valutare in separata sede.

Fermiamoci, mettiamoci a sedere,
e facciamo un bel respiro.

Mi sono chiesto, ma sarà realmente vero quello
che leggo? Il referto sarà forse tremendamente ingigantito? L'arbitro avrà voluto fare il protagonista?

Un altro bel respiro...un'altro....

No, purtroppo è tutto vero.

Non tocca certamente a me, fare valutazioni su quanto è successo realmente, visto l'intervento delle forze dell'ordine e commentare i fatti.

Mi piacerebbe però che in questo "calcio" ci fosse almeno un codice etico, un codice comportamentale interno ad ogni società, dove tutti sono rigorosamenti tenuti ad osservare le regole, dal custode al presidente, dal bigliettaio
all'allenatore della prima squadra.

Ad un allenatore che partecipa ad atti violenti,
certamente non è possibile riaffidare ragazzi minorenni.
Cosa succederebbe se un fatto del genere succedesse in qualsiasi azienda?
Sicuramente il datore di lavoro farebbe partire le lettere di richiamo e di licenziamento.
Lo stesso vele per i giocatori, per i custodi.

La violenza non è tollerabile e va combattuta duramente.
Ai tifosi violenti viene dato il daspo,
la stessa misura dovrebbe essere presa tutti i maggiorenni violenti e per i giocatori, il campo dovrebbe essere vietato per almeno l'intera stagione.

Male, molto male,
mi ricordo la scorsa stagione la mega rissa nell'empolese nel campionato allievi provinciali,
dove i ragazzi uscirono dal campo per bloccare i propri genitori in una zuffa da far west.

Nessuna notizia di quanto accaduto sulle pagine ufficiali delle due società.
Il commento della partita su Calciopiù brevemente, ma ne parla.

Commento ufficiale del Mezzana-
ALLIEVI 2001 - Provinciale di Prato
Sabato 2 Dicembre ore 17.00
PIETÀ 2004 - MEZZANA: 2 - 3
Reti Mezzana: ........,.......,.......

Tre punti importantissimi al termine di una gara combattuta tra i locali ed il team guidato da Mister ...... La prima frazione si chiude sul 2 a 1 per i GialloBlu con reti di .......,........i. Nella ripresa i locali trovano il pari, ma ..... segna io definitivo 3 a 2 per il Mezzana che così balza in vetta alla classifica. Nel prossimo fine settimana i GialloBlu ospiteranno il Casalguidi per continuare il trend positivo.

Commento ufficiale della Pietà-
Sconfitta anche per gli Allievi A per 3-2 contro il Mezzana. Il solito ........, doppietta per lui e al quinto gol in due partite, non basta per i ragazzi di Mister ........ per ottenere un risultato positivo, resta comunque l'ottima prestazione messa in campo.

...il Mezzana balza in testa alla classifica....
.....Pietà ottima prestazione messa in campo...

Nessuna scusa ufficiale, nessuna presa di posizione per condannare quanto accaduto.
Mi auguro che i vertici delle due società si siano consultati, abbiano parlato di quanto successo, e si sano fatte le scuse a vicenda.

Non voglio assolutamente pensare ad una omertà e profondo silenzio su quanto successo,
prendiamo tutti coraggio, facciamoci forza e lottiamo affichè ogni forma di violenza esca per sempre dai nostri campi di gioco.

Il calcio è bellissimo, è uno sport che fa brillare gli occhi quando si vedono i gesti incredibili dei migliori calciatori,
fa scendere le lacrime di gioia quando si vedono i pulcini correre, divertirsi, rotolare sul bel tappeto verde.

Forza, rimbocchiamoci tutti le maniche,
e voi Presidenti di Mezzana e Pietà, da quanto è successo, siate i primi a ripartire con slancio, e vero fair Play.

etrusco09
Inviato il: 9/12/2017 12:38
Guru
Joined: 21/11/2016
Da:
Messaggi: 158
Re: JUNIORES REGIONALI gir B 2017/18
ma il priore di mezzana icche' dice.....???
etrusco09
Inviato il: 9/12/2017 12:42
Guru
Joined: 21/11/2016
Da:
Messaggi: 158
Re: JUNIORES REGIONALI gir B 2017/18
aglianese-cascina 1
castelnuovo-cf 1x
lammari-migliarino x
mezzana-pietrasanta 1
pescia-atletico lucca 1x
poggio-camaiore x2
san miniato-don bosco 1
zenith-jolli 1x
« 1 ... 30 31 32 (33) 34 35 »
| I più nuovi prima Discussione precedente | Discussione successiva | Top

Registrati per inviare messaggi
 




Info generali | Copyright | Info Privacy | Disclaimer | Regolamento | Contatti

© 2000- Calciopiù - Progresso 3 S.r.l. | Sede legale: Via G. Caselli, 14 - 50131 Firenze
CF e Num. iscrizione al Registro delle Imprese di Firenze: 03186910489 - Capitale sociale: 10.500,00 €
Telefono: +39.055.575761 - Fax: +39.055.579884 - Indirizzo e-mail: info@calciopiu.net

Web Manager: Lorenzo Berti - Design by Lorenzo Berti & SevenDays Design