Login
Menu principale
Banner SX









Indice del forum Calciopiu.net
   Provinciali
     Juniores Provinciali Prato 2017/18
Registrati per inviare messaggi

| I più nuovi prima Discussione precedente | Discussione successiva | In fondo
Autore Thread
GORDON
Inviato il: 11/10/2017 19:24
Guru
Joined: 29/4/2015
Da:
Messaggi: 391
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
Ma veniamo alla quarta giornata di campionato,
la partita di cartello è secondo me Jolo-Prato Nord,
con lo Jolo capolista ed unica squadra a non aver ancora subito una rete,
anche se ad oggi ha incontrato tre squadre di bassa classifica,
ed il Prato Nord che deve dimostrare se lotterà o no per le prime piazze, avendo allestito un gruppo di tutto rispetto.
Anche Tavola- Coiano Santa Lucia, sarà una partita interessante.



Inviato il: 11/10/2017 19:24
knolles
Inviato il: 12/10/2017 14:49
Guru
Joined: 23/12/2008
Da:
Messaggi: 241
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
Buonasera,
una piccola, ultima (…da parte mia, almeno…) riflessione.
Ieri ho letto il C.U e questo mi fa pensare…. rosso diretto al capitano della Galcianese, Bassin, quindi, almeno teoricamente, viene rilevata “condotta violenta o antisportiva nei confronti di un avversario”, ergo due giornate di squalifica, aggiungiamo “aggravante in quanto capitano”, e otteniamo tre/quattro giornate.
Rosso diretto a Vojdulla (Galcianese) per fallo di reazione: qui è chiaro che il DG rileva, a suo giudizio, la stessa infrazione di cui sopra: minimo due giornate….

Leggo sul C.U. che viene comminato a entrambi un turno di squalifica…..
Vengo a sapere che in tribuna era presente il tutor per l’osservazione del DG che prendeva appunti a ripetizione….
Rileggo il C.U…..mi è sfuggito qualcosa? Ho letto male?

O forse è che qualcuno, alla fine, si è sentito, come dire, la “biancheria intima in disordine” e ha pensato bene di leggere il referto gara con un certo scetticismo (…usando un eufemismo…)?

Beh, forse a qualcuno sembrerà strano, ma la cosa mi fa ancora più incavolare!

Tu, organismo che stai al di sopra delle parti, partendo dal principio di imparzialità:
o applichi il regolamento e agisci di conseguenza o, in alternativa, riconosci di aver commesso una grave mancanza, azzeri tutto e, coraggiosamente, metti in piazza l’incapacità (…inadeguatezza…) del designato e, di conseguenza, il tuo errore, e decidi per la ripetizione della gara (…cosa ho mai detto!!!).

Queste parziali compensazioni, queste “mancette”, tipicamente “italiote”, mi provocano solo il mal di pancia

CSL, Galcianese, Tavola, Prato Nord,ecc…… Sono tutte società dove ci sono persone appassionate che investono denaro, quel poco tempo libero, energie e quant’altro; sono formate da ragazzi che ci buttano passione, fatica, dolore fisico, che rinunciano ad altro per un allenamento, per una partita. E’ gravemente ingiusto che queste fatiche, questo impegno, siano vanificate, spesso e volentieri, da una massa di cialtroni che fanno, disfanno, deliberano, designano, senza nessun obbligo di risultato. Partendo sempre e arrogantemente da un principio di onnipotenza e infallibilità.

In ultimo: ci si riempie tanto la bocca con i “principi educativi dello sport”…ebbene, solo guardando sabato scorso nello specifico, che messaggio è stato trasmesso ai ragazzi di entrambe le compagini? Con che viso i singoli allenatori hanno affrontato la classica “riunione in campo” del lunedì sera? Cosa hanno potuto dire ai propri giocatori che non fosse falso o, quanto meno, retorico?

Sabato ho visto “del bello”, è vero! Ho visto ragazzi del CSL abbracciare, a fine partita, avversari della Galcianese, alcuni con espressione quasi “di scusa”, ho visto due ragazzi e un dirigente della Galcianese, sempre a partita finita, soccorrere un ragazzo del CSL rimasto in terra in preda a crampi.
Questo è il calcio nel quale credo, questo è sport! ...per lo “spettacolo finto” mi basta l’abbonamento a Sky.

Grazie a chi mi ha letto, e in bocca al lupo a tutti per il proseguimento della stagione.

ilduca
Inviato il: 12/10/2017 16:25
Guru
Joined: 16/1/2010
Da:
Messaggi: 127
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
Sono d'accordo con quello che ha scritto 'knolles' e aggiungo solo che dopo aver letto il c.u. con le squalifiche di una sola giornata ai due calciatori della galcianese risulta evidente che le due espulsioni sono state ritenute dall'organo giudicante della figc come 'errore tecnico dell'arbitro' altrimenti sarebbero state sanzionate con tre giornate per gioco violento e quindi ci sarebbero stati i presupposti per la ripetizione della gara a norma del codice di giustizia sportiva.
Forse la federazione non ha avuto il coraggio di prendere questa decisione che però ha avvalorato con l'ultimo comunicato ufficiale.
Comunque ora è necessario abbandonare questa polemica e pensare solo alle prossime partite e seguire questo interessante campionato che propone subito altri scontri diretti al vertice (jolo - prato nord, tavola coiano s.l. e vaianese i.v. - prato sport)
GORDON
Inviato il: 12/10/2017 18:58
Guru
Joined: 29/4/2015
Da:
Messaggi: 391
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
Concordo pienamente a 360 gradi con ilduca.
Sicuramente per le prossime tre-quattro partite vedremo ottimi arbitraggi, in federazione saranno stati richiamati all'ordine.
stronco
Inviato il: 17/10/2017 21:11
Matricola
Joined: 18/9/2017
Da:
Messaggi: 3
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
Salve, GB che commenta i risultati della Vaianese su Calciopiù, è un dirigente della squadra valbisentina, giusto?
GORDON
Inviato il: 18/10/2017 10:26
Guru
Joined: 29/4/2015
Da:
Messaggi: 391
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
Ciao Stronco,
perchè? Se hai notizie precise della partita comunicale.

Mi hanno riferito di un arbitraggio unilaterale a favore della Vaianese, e che un ragazzo del Prato Sport è stato espulso per aver risposto al pubblico che lo offendeva ripetutamente. Inoltre gol regolarissimo annullato al Prato Sport.

E' da anni che scrivo in questi forum e da sempre trovo scandaloso che dal pubblico arrivino intimidazioni, offese, grida per intimorire gli arbitri e far cambiare il loro arbitraggio a favore della propria squadra, ed addirittura come in questa partita provocare un ragazzo offendendolo per farlo reagire ed espellere e portare la partita a vantaggio della propria squadra.

Sono stato presente a numerosissime partite
degenerate in campo e sugli spalti a causa di qualche.." persona".. che sfoga sugli spalti tutte le sue frustrazioni.
Tutti questi fatti sono sempre da condannare senza alcuna scusa, ed invito i dirigenti delle squadre a provvedere ad allontanare dai campi di gioco queste.." persone".. per la salvaguardia dei giocatori e del pubblico PAGANTE che ha il diritto di guardare la partita e divertirsi in santa pace.


stronco
Inviato il: 18/10/2017 19:20
Matricola
Joined: 18/9/2017
Da:
Messaggi: 3
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
No, no. Solo una curiosità. Leggendo il fazioso commento su Calciopiù mi sono fatto questa idea.

Ok che a commentare le partite siano dirigenti o comunque parti in causa, ma un minimo di obiettività andrebbe messo su carta. Magari una redazione che legge un commento del genere dovrebbe smorzarne il contenuto o chiamare l'altra parte per sentire se c'è del vero.

Arbitraggio inappropriato, confermo.
Ma nel suo commento si tralascia che un arbitro giovanissimo mandato in un campo come quello di Vaiano, dove dalle tribune si degenera dal primo fischio, non può certo arbitrare sereno.

Giustissimo il rosso al giocatore del Prato Sport che ha reagito alle offese del pubblico, ma nel commento andrebbero anche riportati almeno tre episodi che fanno la differenza.
- un giocatore del Prato Sport sostituito per un occhio nero e gonfio e costretto ad andare al pronto soccorso
- sul 2-1 per la Vaianese gol annullato agli ospiti in modo assai dubbio
- clamoroso il 2-2 finale. palla in area del Prato Sport ed azione ferma. l'arbitro riprende giustamente con una palla a due, ma pretende che sia un giocatore della Vaianese (già schierata tutta nella propria trequarti) a toccare il pallone al portiere. giocatore che, ovviamente, arriva con molta calma e invece di restituire il pallone al portiere, lo spara in rimessa dal fondo. da lì in poi la versione di GB è corretta. il portiere ospite rinvia con palla in movimento e non da fondo campo e mentre i giocatori della Vaianese protestano il Prato Sport pareggia.

tanti, troppi errori, ma dal commento su Calciopiù pare che la Vaianese sia stata derubata, cosa non certo vera.

o si fa cronaca della partita oppure se si raccontano gli episodi arbitrali, raccontiamoli tutti.....

per tutto il resto non posso che essere in piena sintonia con te, ma ci sono campi "caldi" in cui gli arbitri (anche quelli più esperti) vanno in confusione per i toni accesi che arrivano dalle tribune.

Frequento questi campi da oltre vent'anni e non può essere un caso che certe cose succedano sistematicamente su alcuni terreni di gioco. fossi un dirigente vieterei a questo tipo di persone l'accesso agli impianti, ma non tutti la pensano come me. e come te, credo.
ilduca
Inviato il: 23/10/2017 13:12
Guru
Joined: 16/1/2010
Da:
Messaggi: 127
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
Dopo aver visto Coiano s.l. - Galcianese di qualche sabato fa ho deciso di andare a vedere Calenzano - Galcianese gara di cartello del campionato tra due squadre accreditate per la vittoria finale. Incredibile ma vero anche stavolta ho assistito ad una direzione di gara non adeguata e piuttosto di parte casalinga.
Ma la galcianese deve scontare qualche peccato in federazione o gli arbitri di prato sono così scarsi?
Speriamo siano stati due casi isolati altrimenti non saprei più cosa pensare
knolles
Inviato il: 23/10/2017 13:59
Guru
Joined: 23/12/2008
Da:
Messaggi: 241
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
Buongiorno,
parlo sempre da parte Galcianese, ovvio, ma sarà per il risultato che, questa volta, ci ha dato ragione ma, per conto mio, la direzione gara è stata insufficiente, ma non di parte.
Forse eccessive l'espulsione di Barni (secondo giallo... il dg non si ricordava di aver dato il primo...) per un normale contrasto di gioco nel quale, oltretutto, ha avuto la peggio, e l'allontanamento del nostro mister perché "urlava troppo".... beh, effettivamente 😂, ....ma urlava ai propri ragazzi... nessuna sanzione, invece, per il dirigente del Calenzano che voleva "picchiare" tutta la nostra panchina, ragazzi, dirigenti, guardalinee, insultava i nostri ragazzi e diceva "alzati cretino" al nostro nr. 10 rimasto in terra vicino alla loro panchina, con il dg li a due passi...
Onestamente posso dire di aver visto un dg in confusione.... ma di parte no: due rigori sacrosanti assegnati (...uno per parte...) e il coraggio di annullare il gol del pari al Calenzano, al 93esimo, seppur per un molto evidente fallo sul portiere, discolpano da qualunque mala fede, almeno a mio parere.
Ho potuto notare una direzione dalle decisioni, come dire, incostanti nel metro di giudizio, cioè la tipologia di intervento che non ti fischio ora te lo fischio tra poco e viceversa. Questo, a mio parere, è sintomo di incertezza e di scarsa decisionalita e/o personalità. In tutti i casi, che si vinca, si va perda o si pareggi, se questo è il livello medio della classe arbitrale che ci dobbiamo aspettare, prepariamoci tutti a dei sonori mal di fegato.
GORDON
Inviato il: 23/10/2017 22:45
Guru
Joined: 29/4/2015
Da:
Messaggi: 391
Re: Juniores Provinciali Prato 2017/18
Nella partita di Coiano, le vostre lamentele erano giuste,
ma adesso, decisamente no.
Non approvo il vostro continuo disappunto sulla classe arbitrale, gli errori capitano nei provinciali, nei regionali e nei professionisti,
ed a fine campionato si bilanciano sempre.
Ma perchè poi nessuno della Galcianese parla che ben 3 giocatori erano all'interno dell'area quando il rigore è stato tirato? Il gol era irregolare ed il rigore era da ribattere, questo è un episodio decisamente andato a vostro favore, ed anche sul gol all'ultimo secondo solo il Var poteva stabilire la realtà dell'azione.
Altro episodio decisamente a vostro favore.
Avete portato a casa tre punti, bilanciando il torto di Coiano, e sicuramente nel proseguo del campionato il Calenzano bilancerà questa immeritata sconfitta.

« 1 2 3 (4) 5 6 7 ... 9 »
| I più nuovi prima Discussione precedente | Discussione successiva | Top

Registrati per inviare messaggi
 




Info generali | Copyright | Info Privacy | Disclaimer | Regolamento | Contatti

© 2000- Calciopiù - Progresso 3 S.r.l. | Sede legale: Via G. Caselli, 14 - 50131 Firenze
CF e Num. iscrizione al Registro delle Imprese di Firenze: 03186910489 - Capitale sociale: 10.500,00 €
Telefono: +39.055.575761 - Fax: +39.055.579884 - Indirizzo e-mail: info@calciopiu.net

Web Manager: Lorenzo Berti - Design by Lorenzo Berti & SevenDays Design